CALCIOMERCATO – Gli occhi del Milan su un ex tecnico biancoceleste

Lo stemma del Milan

Potrebbe essere al Milan il futuro di un ex allenatore biancoceleste.

Per il dopo Montella, il Milan starebbe pensando ad una vecchia conoscenza del nostro calcio: Vladimir Petkovic. Lo rivela il portale elvetico Blick, evidentemente molto vicino all’ex tecnico della Lazio, visto che fu il primo a parlare dell’interesse della Svizzera nei suoi confronti già ai tempi dell’esperienza nella Capitale. Non è un mistero infatti che i rossoneri siano sempre meno convinti del lavoro dell’ex aeroplanino, ma, prima di prendere una decisione circa la sua conferma, vogliono attendere i risultati del prossimo mese. Intanto, Mirabelli, cui il ct rossocrociato piace non poco, avrebbe già avuto modo di osservarlo da vicino martedì, in occasione del match contro il Portogallo.

Ufficialmente a Lisbona per tenere d’occhio i suoi Andrè Silva e Ricardo Rodriguez, il dirigente lombardo – rivela il portale – ne avrebbe approfittato anche per avere un primo contatto con ‘Vlado’. Il quale potrebbe addirittura liberarsi da subito se la Svizzera non riuscisse a centrare la qualificazione al Mondiale attraverso i prossimi playoff. Altrimenti, il discorso sarebbe rinviato a dopo la Coppa del Mondo. La nazionale elvetica ha giocato un grande girone di qualificazione cedendo il primo posto ai lusitani solo per differenza reti. Petkovic ha un contratto fino al 2019, di recente rinnovato, ma se dovesse mancare l’appuntamento sovietico, potrebbe essere congedato in anticipo. E il Milan sarebbe lì, pronto ad accoglierlo.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MANCINI

SEGUICI ANCHE SU TWITTER