Svolta de Vrij, cambio di procura in vista? Ecco gli scenari di mercato

De Vrij con la maglia della Lazio

Si profilano giorni caldi per quanto riguarda la situazione legata a Stefan de Vrij. Il centrale olandese, più volte dato come certo partente nel prossimo mercato estivo, sembrerebbe in procinto di cambiare procuratore. Ecco che quindi si aprirebbero nuovi ed impensabili scenari di mercato.

LA SITUAZIONE DE VRIJ

C’è grosso fermento in questi giorni intorno a Stefan de Vrij. L’olandese viene dato da mesi come sicuro partente in estate, data anche la prossimità della scadenza del suo contratto, datata 2018. Big inglesi ed italiane flirtano da tempo con l’entourage dell’olandese, ma a breve ci potrebbe essere una svolta clamorosa nella vicenda. De Vrij infatti, secondo quanto riportato stamane da Il Messaggero, potrebbe divorziare dalla Seg, società olandese che gestisce la sua procura. Una Seg che già da ottobre sembra abbia trovato un preaccordo con il Manchester United per una sua cessione in estate. Anche la Lazio sembrava d’accordo con questa soluzione, ma negli ultimi tempi qualcosa è cambiato.

CAMBIO DI PROCURA? GLI SCENARI

Il centrale olandese non a caso è stato avvistato a cena con Triulzi, procuratore di Dybala. In ballo però ci sarebbe anche Lucci, agente vicino a Tare nell’affare Djordjevic, e da settimane al lavoro con il Ds biancoceleste per trovare una sistemazione al serbo. In caso de Vrij dovesse cambiare procura, si riaprirebbero spiragli nel discorso rinnovo? Questo è possibile. Sicuramente gli scenari e le strategie di mercato potrebbero venir modificate. I tifosi biancocelesti ci sperano.

INTANTO NON ARRIVANO BUONE NOTIZIE PER CLAUDIO LOTITO>>>LEGGI QUI