Agostinelli: “Troppa Juve per la nostra Lazio”. Poi elogia Strakosha

Il portiere della Lazio e dell'Albania Thomas Strakosha

Un 2-0 che non ha ammesso repliche, quello rifilato dalla Juventus ai danni della Lazio. Bianconeri troppo superiori secondo Agostinelli. Per l’ex mister è stato il tasso tecnico a fare la differenza. Poi elogia il giovane Strakosha, autore di parate decisive nel primo tempo

STRAKOSHA SUPER, LAZIO CHE PECCATO

Ecco il pensiero e le parole di Andrea Agostinelli, rilasciate a Radiosei, durante la trasmissione “NonMollareMai”: “Il risultato non fa una piega, Stakosha è stato il migliore in campo. L’episodio iniziale poteva cambiare la partita è vero ma nell’arco dei 90′ la Juve ha dimostrato di essere nettamente superiore. I difensori bianconeri hanno dimostrato ancora una volta di essere i più forti del Mondo. Solo una volta la Lazio è riuscita ad andare in profondità. Inzaghi non ha sbagliato modulo, gli avversari sono più forti e venivano da una brutta figura“.

SEGUICI SULLA NOSTRA NUOVA PAGINA FB

LEGGI LE STATISTICHE DEL MATCH JUVE LAZIO

Inline
Inline