Berisha: “Degli anni alla Lazio conservo uno splendido ricordo”. E su Immobile e Juventus-Lazio…

Erit Berisha con la maglia della Lazio

L’ex portiere della Lazio, ora all’Atalanta, Etrit Berisha torna a parlare della sua esperienza in biancoceleste.

Etrit Berisha è certamente uno dei protagonisti dell’Atalanta dei miracoli, che gli ha concesso quei galloni del titolare soltanto sognati alla Lazio. Alla seconda stagione con la maglia degli orobici, il portiere albanese sta ampiamente confermando le aspettative sul suo conto, senza però dimenticare gli anni in biancoceleste. Questo dunque il suo commento a proposito della sfida di sabato contro la Juventus: “A Torino è dura per tutti ma la Lazio ha dimostrato anche in questi primi tre mesi di essere una squadra da vertice che può mettere in difficoltà chiunque“.

GLI ANNI A ROMA

Degli anni a Roma conservo uno splendido ricordo perchè ho imparato tantissimo e sono stato bene. Me ne sono andato solo perchè volevo più possibilità di giocare e qui a Bergamo sono felicissimo“.

IMMOBILE

Con Ciro siamo stati poco perchè quando lui è arrivato a Roma io stavo per cambiare squadra. É un grande attaccante, uno dei migliori in Serie A“.

E INTANTO UN EX TECNICO LAZIALE POTREBBE TORNARE IN SERIE A

SEGUICI ANCHE SU TWITTER