ESCLUSIVA – Destro alla Lazio? Inzaghi dice NO!

In questi giorni in casa Lazio è circolata una voce che voleva il club biancoceleste sulle tracce di Mattia Destro. L’attaccante del Bologna, pupillo di Tare, è stato accostato alla Lazio. Addirittura come colui che dovrebbe prendere il posto di Keita, in caso di cessione. La redazione di laziochannel.it ha voluto scavare a fondo su questa voce ed ecco cosa è emerso

DESTRO? NO GRAZIE

Da indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, Mattia Destro non è al centro dei desideri di Simone Inzaghi. Il mister si è opposto all’acquisto dell’attaccante, in quanto non funzionale al progetto Lazio. Inzaghi lo vede come un ariete, ma dopo l’acquisto di Caicedo, la casella di vice Immobile è già occupata. A ciò va aggiunto anche lo scarso rendimento dell’ex Roma. Troppo discontinuo e spesso alle prese con infortuni che lo tengono lontano dal campo per parecchio tempo. Inzaghi è stato chiarissimo con la dirigenza: non vuole avere in rosa calciatori che non possano far crescere la squadra. In aggiunta gli acquisti devono essere mirati. Destro – Lazio è un matrimonio che non s’ha da fare. Inzaghi ha detto NO!

La riproduzione dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte

LEGGI LE PAROLE DI INZAGHI IN CONFERENZA STAMPA

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

Inline
Inline