Fiori: “Supercoppa? Juve favorita ma la Lazio si è rinforzata”

Valerio Fiori ex portiere di Lazio e Milan

L’attesa sta per terminare e la Supercoppa si avvicina a grandi falcate. Per parlare dei prossimi appuntamenti della Lazio e delle sue prospettive è intervenuto ai microfoni di Radiosei l’ex portiere della Lazio Valerio Fiori.

Supercoppa? La Juve è la favorita, rimane la più competitiva del campionato. Anche le altre si sono rinforzate e tra queste c’è anche la Lazio. Non so come andrà a finire con Keita. Comunque finora la Lazio è stata capace di portare a Roma anche giocatori molto importanti”. Questo il pensiero di Fiori sulla gara di domenica sera.

LA PORTA DELLA LAZIO

“Su Marchetti ci sono delle ragioni che non si conoscono se la Lazio sceglie di farlo allenare a parte. Non è detto per forza che non lo ritenga all’altezza della situazione. Può essere il secondo pur non essendo aggregato al resto del gruppo. L’unica certezza è che la Lazio non ci punta come primo portiere. Poi su Strakosha: “E’ un ottimo portiere, può migliorare ancora rispetto a quanto ha già fatto vedere”. Sull’erede di Buffon: “Ci sono dei ragazzi giovani che ancora non sono saliti in A che sono interessanti. A parte Donnarumma non vedo altri nomi come eredi di Buffon. Meret è un profilo di valore”. 

METTI MI PIACE SULLA NOSTRA NUOVA PAGINA FB>>>CLICCA QUI

SEGUICI SU TWITTER>>>CLICCA QUI

LEGGI ANCHE DI MORRISON CHE TORNA A FORMELLO>>>CLICCA QUI

 

Inline
Inline