Seguici sui Social

News

Cataldi, niente Milan: in autunno la firma sul rinnovo

Pubblicato

in



Qualche giorno fa radiomercato lo dava nell’orbita del , pronto a mettere la sua qualità e la sua esperienza internazionale al servizio della mediana di Mihajlovic. E invece nel futuro  indosserà ancora la maglia della Lazio. Secondo infatti quanto rivela ‘Il Corriere dello Sport’, c’è anche il giovane centrocampista tra i giocatori che in autunno incontreranno la dirigenza biancoceleste per discutere il del contratto e l’annesso adeguamento di stipendio. Una buona notizia per il 21enne di Ottavia, che finalmente si legherà alla ‘sua’ aquila con un contratto confacente alla categoria, a dimostrazione di quanto sia Pioli che la società credano in lui non solo per il presente, ma anche per il futuro.

News

Riapertura stadi – Gravina: “1000 persone sono poche”

Pubblicato

in



Riapertura stadi – Per le prossime partite di Serie A, saranno 1000 gli spettatori che potranno recarsi presso gli impianti sportivi

Riapertura stadi – In questo senso, nella giornata di oggi si è espresso il Presidente della Figc Gabriele Gravina: “C’è un’esigenza generale del nostro Paese, quella di tornare alla normalità. Vogliamo tutti riprendere la cadenza della nostra vita in tutti i settori. È necessario tornare a coltivare le nostre passioni. Non c’è nulla ancora di graduale, 1000 spettatori sono pochi, ma è comunque importante ripartire, anche in B e C. Il calcio ha dimostrato grande responsabilità e con i comportamenti ha anche dimostrato di meritare fiducia. Vogliamo riaprire gli stadi a più gente. Durante alcune amichevoli estive si sono fatti passi avanti. La gradualità deve essere proporzionale, altrimenti ci sarebbero tanti problemi, anche nelle serie minori. Il rispetto del distanziamento sociale è fondamentale. Il protocollo sui tamponi? Penso che il Cts ci darà ragione, mi auguro che in settimana la situazione possa sbloccarsi e si possa allentare la presa”. Così Gravina ai microfoni di Radio Anch’io Sport.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?