Seguici sui Social

News

INFERMERIA- Dott. Salvatori “Biglia disponibile per Verona, Gentiletti e Milinkovic non hanno problemi”

Pubblicato

in



L’ sovraffollata è stato sicuramente uno dei problemi di questo inizio di stagione per la di Pioli. Non una scusante, ma sicuramente una brutta gatta da pelare per Pioli. Pian piano forse, l’infermeria si sta svuotando, ed i calciatori arruolabili tornano ad essere sempre di più. Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio il medico sociale Salvatori ha fatto il punto sugli infortunati. Queste le sue parole “La ripresa di è totale, è il secondo giorno di lavoro completo con il gruppo. Posso quindi affermare che clinicamente è ok, e sarà disponibile per Verona, ora sta al mister valutarne le condizioni fisiche e decidere se convocarlo o meno“. Assenti forzati i soliti Klose, Matri e De Vrij, a cui si aggiunge Konko “Sottoposto ieri a controlli strumentali in Paideia abbiamo riscontrato un affaticamento muscolare al polpaccio che lo renderà indisponibile per Verona, si lavora per la gara contro il St.Etienne“. Differenziato svolto da Gentiletti e Milinkovic-Savic invece solo a scopo precauzionaleNon hanno nessun tipo di problema, volevamo solo fargli fare un carico di lavoro differente dal resto del gruppo, sono pronti per Verona!”

Articolo copertina

Cagliari-Lazio: le ultime da Formello

Pubblicato

in

Inzaghi Lazio


Poche le novità rispetto allo scorso anno nella formazione che verrà schierata in campo da Simone Inzaghi

Mancano due giorni dall’esordio della in campionato. Sembra sempre più chiaro che mister Inzaghi avrà a disposizione gli stessi uomini della scorsa stagione, meno gli infortunati. Manca all’appello Muriqi, che si trova in quarantena in Turchia per il Covid, e Fares, che è in attesa dell’ufficialità.
La probabile formazione vede a destra confermato Lazzari, in mediana Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva, e in attacco la coppia Immobile-Correa. In difesa vista l’assenza di Vavro e Luis Felipe saranno disponibili solo Acerbi, Radu, Patric (oggi differenziato) e Bastos (vicino alla cessione). Per compensare la lunga assenza di Lulic sull’esterno di sinistra, è molto probabile che l’allenatore biancoceleste schieri Marusic.

Continua a leggere

Articoli più letti