LAZIALI FUORI PORTA – Tounkara non incide, esordi per Gonzales e Lombardi

Secondo appuntamento con la rubrica che settimanalmente aggiorna i nostri lettori sulle prestazioni dei giocatori della S.S. Lazio attualmente in prestito ad altre squadre italiane o straniere: Gonzalez (Atlas), Vinicius ( Zurigo), Alfaro (Burinam United), Lombardi (Ancona), Filippini (Pro Vercelli), Crecco (Virtus Lanciano), Rozzi (Virtus Lanciano), Elez (Aarhus), Tounkara (Crotone), Pollace e Strakosha (Salernitana), Perea (Troyes).

SERIE B

Tounkara: dopo il tonfo contro il Cagliari all’esordio, il Crotone vince 2-0 tra le mura amiche contro il Novara neopromosso: il giovane di origine senegalese parte dall’inizio ma la sua prestazione è incolore, priva di spunti interessanti, tanto che al 54esimo viene richiamato in panchina. Dopo la sua uscita dal campo, il Crotone cambia. Impalpabile.

Strakosha e Pollace: nel pareggio 2-2 della Salernitana al Rigamonti di Brescia, il portierino albanese parte nuovamente titolare, mostrando maggiore sicurezza dell’esordio soprattutto sui palloni alti. Qualche responsabilità sul primo gol subito. Non ancora sufficiente, deve acquisire fiducia ed esperienza. Ancora 90 minuti in panchina per l’ex capitano della Primavera.

Rozzi e Crecco : il Lanciano batte 2-0 l’Ascoli tra le mura amiche ma c’è poca gloria per i due giovani biancocelesti: Rozzi entra al 73esimo a risultato già acquisito; solo panchina invece per l’esterno sinistro classe ’95.

Filippini: nel pareggio 1-1 tra lo Spezia e la sua Pro Vercelli, l’esterno difensivo ex Bari siede in panchina per tutti i 90 minuti.

Minala: dopo la prima da titolare all’esordio in campionato questa volta mister Iuliano lo lascia in panchina per 90 minuti nel pareggio 1-1 del suo Latina con il Trapani.

LEGA PRO

Lombardi: esordio da titolare per il classe ’95 ex Trapani, nella vittoria esterna del suo Ancona sul campo del Prato. Lombardi agisce da esterno d’attacco nella formazione di Cornacchioni e non sfigura, sfoderando una prestazione più che positiva. Buona la prima.

LIGUE 1

Perea: solo tribuna per il colombiano nella sconfitta del Troyes in casa del Caen. 3-1 il risultato per i padroni di casa.

PRIMERA DIVISION Messico

Gonzales: esordio dalla panchina per El Tata, subentrato  al minuto 82 nella vittoria casalinga dell’Atlas contro il Dorados. Solo una manciata di minuti dunque per l’uruguaiano, che comunque torna ad assaporare il campo da gioco.

ALKA SUPERLIGAEN Danimarca

Elez: ancora una partita da titolare per il difensore classe ’94 nella sconfitta 2-1 del suo Aarhus contro l’Hobro. 90 minuti solidi per il giramondo lo scorso anno in Ungheria.

SUPER LEAGUE Svizzera

Vinicius: l’esterno sinistro brasiliano classe ’93 è ancora relegato tra le file della seconda squadra, continuando a mettere minuti nelle gambe in cerca della migliore condizione (la seconda squadra dello Zurigo milita nell’equivalente della nostra Lega Pro).