Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN Italian IT Russian RU Spanish ES

Settore giovanile

Simone Inzaghi: “Ci è mancato l’ultimo passaggio, ma miglioreremo”

Pubblicato

in



Il tecnico della ha commentato, a margine del pari 0-0 dei biancocelesti contro il Palermo, l’esordio al “Fersini” deli suoi ragazzi:

Zero a zero è un risultato inusuale per la Lazio Primavera, ma sapevamo che il Palermo era una diretta rivale per l’alta classifica. Oggi c’erano tanti giocatori all’esordio in Primavera la Fersini, siamo stati un po’ contratti ma lavoreremo per migliorare. In altre occasioni abbiamo giocato meglio, ma con un pizzico di cattiveria in più avremmo trovato il gol. L’infortunio di Collarino ci ha privato di una soluzione offensiva in più, la prestazione di Manoni mi ha soddisfatto così come era accaduto a Pescara ma ci è mancato il guizzo giusto. Valuteremo le alternative in attacco, oggi per una ventina di minuti abbiamo provato anche Rossi e Calì, che sono due prime punte, assieme. La prestazione del centrocampo mi ha soddisfatto, siamo mancati nell’ultimo passaggio se devo trovare un difetto. La condizione di Murgia credo crescerà, oggi lo abbiamo ritrovato in campo ed è importante. Parlando dei singoli, Matosevic si è fatto trovare pronto, ed è un aspetto molto importante perché ci vorrà ancora un po’ di tempo per il ritorno di Borrelli.

Sarà un campionato molto competitivo, secondo me ce la giocheremo con Roma, Palermo ed Empoli per l’alta classifica. La soddisfazione è che in questi anni di ricambio generazionale siamo sempre rimasti ai vertici e abbiamo vinto tanto: per ripeterci quest’anno dovremo cercare di crescere ancora, a partire dai nuovi elementi che sono arrivati dagli Allievi. Sono positivo, vedo una grande disponibilità da parte dei ragazzi e questo è importante.

Fabio Belli

Settore giovanile

PRIMAVERA PESCARA LAZIO I biancocelesti risorgono in Abruzzo

Pubblicato

in

Logo del campionato Primavera


PRIMAVERA PESCARA LAZIO Colpo esterno dei ragazzi di Menichini che vanno a prendersi i tre punti in Abruzzo in uno scontro diretto. Dopo due sconfitte consecutive finalmente gioia per i giovani biancocelesti.

PRIMAVERA PESCARA LAZIO Biancocelesti corsari a Pescara. I ragazzi di Menichini riescono a portare a casa i tre punti grazie ad un’ottima prestazione. 2-4 il risultato finale, in virtù della doppietta di Nimmermeer, all’autogol di Marafini e alla rete di Kalaj per le giovani aquile. Inutile per i padroni di casa la doppietta di Diambo. Grazie alla vittoria esterna la Lazio si porta fuori dalla zona retrocessione, a quota 20 punti. Prossima sfida l’insidiosa trasferta in casa dell’Empoli.

IL TABELLINO

PESCARA-LAZIO 2-4

Marcatore: 22′, 48′ Nimmermeer (L), 63′ aut. Marafini (P), 70′, 84′ Diambo (P), 81′ Kalaj (L).

PESCARA: Sorrentino, Martella, Diallo, Marafini, Manè, Quacquarelli (61′ Tringali), Camilleri (82′ De Marzo), Diambo, Mercado (82′ Tamboriello), Pavone, Blanuta (46′ Chiarella). A disp.: Galante, Chiacchia, Dumbravanu. All.: Antonio Di Battista

LAZIO: Alia, Armini, Cipriano, Kalaj, Falbo (76′ Ndrecka); Shoti (56′ Ricci), Bianchi, Bertini; Marino (76′ Czyz), Nimmermeer (68′ Zilli), Moro. A disp.: Furlanetto, Marocco, Kaziewicz, Russo, Shehu, Moschini. All.: Leonardo Menichini

CLASSIFICA

Atalanta 42
Cagliari 35
Inter 31
Juventus 27
Roma 27
Genoa 24
Empoli 23
Sampdoria 23
Torino 21
Sassuolo 20
Lazio 20
Bologna 19
Fiorentina 18
Pescara 15
Chievo 11

LEGGI LA CONFERENZA DI MISTER INZAGHI>>>CLICCA QUI

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità
Copyright ©2015-2020 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.