Supercoppa, i cinesi non pagano: verso un’altra sede?

1,5 milioni. È questa la cifra che LazioJuventus sono ancora in attesa di ricevere dalla Cina a titolo di compenso per la partecipazione alla Supercoppa Italiana dello scorso agosto. Le due società non sono però le sole ad avanzare dei soldi, visto che anche la Lega A deve ricevere 3,3 milioni dalla Vansen Sport. Secondo quanto rivela Tuttosport, se per i soldi ai club non ci sono problemi e dovrebbero riceverli come pattuito, per quanto riguarda invece quelli alla Lega c’è il rischio che sfumino per inadempienza degli obblighi contrattuali da parte dei cinesi. Ciò sarebbe un danno enorme per il massimo organo del calcio nostrano, in quanto non gli consentirebbe di pagare Lazio e Juventus non avendo a disposizione le risorse necessarie. Proprio per questo, Lega e Infront starebbero valutando per il futuro altre sedi, tra cui Australia, Qatar e Canada.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS