Seguici sui Social

News

Eyjolfsson, Rosenborg: “Sogno di giocare contro Klose, sin da piccolo era un mio idolo”

Pubblicato

in



Holmar Eyjolfsson, venticinquenne difensore islandese del  e figlio del mister dell’U21 dell’Islanda Eyjólfur Sverrisson, durante questa stagione ha giocato nella squadra norvegese più di quaranta partite. Il giocatore, uno dei giocatori più utilizzati dal mister Kåre Ingebrigtsen, è stato contattato dalla redazione di LazioPress.it per commentare l’incontro di Europa League di giovedì contro la .

Che tipo di partita ti aspetti giovedì? “Ultimamente non ho seguito molto i biancocelesti ma certamente sarà una partita molto difficile. A Roma dovremo stare bene attenti a non scoprirci quando ci attaccheranno. Se riusciamo ad evitare di perdere potremo ricavarne un vantaggio al ritorno”.

Quali sono i giocatori biancocelesti che temi di più? “La Lazio ha un gruppo forte, in formazione ci sono diversi giocatori in grado di cambiare la partita. e Felipe sono i più pericolosi.  Bisognerà fare attenzione, quei due sono in grado di creare grossi problemi per tutto l’incontro; speriamo che l’argentino non giochi. Il mio sogno è trovarmi di fronte . Ho visto molte volte giocare il tedesco, quando ero più giovane era un mio idolo”.

Il girone di Europa League è ancora in bilico, credete di potercela fare a passare il turno? “In due gare abbiamo fatto solo un punto ma la fortuna nelle gare precedenti ci ha voltato le spalle. Ora pensiamo ad affrontare una partita alla volta. Puntiamo a vincere i prossimi incontri e potremo farcela”.

Riuscirete a mantenervi in forma per affrontare le partite di Coppa ora che il campionato norvegese sta volgendo al termine? “L’obiettivo che ci eravamo prefissi all’inizio della stagione era raggiungere la fase a gironi di Europa League e lo abbiamo centrato. La fine del campionato può solo farci bene. Potremo disputare al massimo della forma partite importanti. Vogliamo mantenere alta la concentrazione per toglierci delle soddisfazioni”.

Sei mai stato contattato da club italiani? “Qualche interessamento c’è stato ma mai niente di concreto. Mi piacerebbe giocare in Italia, è un paese che mi piace molto. Chissà, magari in futuro…”.

 

 

 

 

 

Continua a leggere
Pubblicità

News

PRIMAVERA Oggi Lazio – Torino: ecco l’orario e dove vederla

Pubblicato

in

Logo del campionato Primavera


PRIMAVERA Oggi – Torino. Inizia la nuova stagione anche per la primavera che oggi affronterà la sua prima sfida

PRIMAVERA Oggi Lazio – Torino. Il campionato della primavera si è concluso a marzo, quando il Coronavirus ha preso piede nel Mondo. Al contrario dei grandi, i piccoli non hanno avuto il via libera per ripartire così hanno visto terminare la loro stagione in modo anticipato, oggi però, ricominceranno a sognare. Alle ore 11.00 inizierà la sfida e sarà possibile seguirla su Sportitalia. In attacco Inzaghi, ha prestato il giovane Raul Moro che guiderà i suoi compagni. Sono molti i giovani che in questa stagone faranno il salto di qualità. Nella rosa risultano anche i figli di Peruzzi e Tare che almeno inizialmente, siederanno in panchina; entrambi ricoprono i ruoli dei loro papà, portiere il primo, punta il secondo. Per Menichini inizia una nuova stagione e spera di poter arrivare ai playoff per giocarsi poi la chance scudetto.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?