LAZIONALI – Kishna: “Contavamo sulla vittoria, ma stiamo facendo un buon lavoro”

C’è grande delusione in casa dell’Olanda U21 dopo lo stop imposto dalla Slovacchia successivamente ai due successi ottenuti nelle gare di qualificazione. A farsene portavoce l’attaccante, in forza alla Lazio, Ricardo Kishna, che ha così commentato l’andamento del match ai microfoni dei media locali: “Ci aspettavamo di vincere, ma ora sarà importante capire come abbiamo giocato e dove abbiamo sbagliato. Il lavoro che abbiamo fatto è stato buono, quindi presto arriveranno anche i risultati“. Una battuta poi sui metodi di preparazione imposti ai giocatori in Olanda: “In Italia è stato molto apprezzato il modo in cui l’Ajax mi ha formato e anch’io ne sono molto fiero. Lì si puntava molto sul lavoro individuale, di cui i giovani come me hanno beneficiato tantissimo quando poi sono andati a giocare all’estero“. Adesso per Kishna, così come per il compagno Wesley Hoedt, è previsto il rientro a Roma, per iniziare a preparare, insieme al resto della squadra, la trasferta di domenica prossima sul campo del Sassuolo.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS