Seguici sui Social

News

VIDEO – Cataldi in zona mista: “Vittoria sofferta ma importante. Il mio rendimento? Devo migliorare”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Danilo Cataldi in zona mista dopo la vittoria sul Frosinone, ha commentato così i tre punti conquistati al termine di una gara sofferta: “Vittoria importantissima perchè volevamo continuare a vincere. Siamo molto contenti adesso recuperiamo le energie durante la pausa per la sosta“. Non è stata però una vittoria semplice: “Vittoria tanto sofferta anche perchè loro non sono una squadra facile. Giocano un buon calcio e ci hanno spesso messo in difficoltà. Il Frosinone ha fatto bene veniva da una vittoria e dal pari contro la Juve“. Poi sulla Lazio e sul suo rendimento ancora non ad alti livelli come lo scorso anno: “La Lazio sta bene e gioca bene. Il mio non è un momento particolarmente positivo ma l’importante è che la squadra stia bene. Motivo? Lo scorso anno ero poco conosciuto e giocavo più spensierato. Invece quest’anno la gente si aspetta molto da me. Ma questo fa parte del calcio, cerco di sfruttare questa pressione come beneficio. L’inizio del ritiro non è stato fantastico perché sono arrivato dopo e sono stato male con la febbre. Abbiamo iniziato subito con le amichevoli e non ho lavorato molto a livello fisico però ho cercato di mettermi al pari con i compagni e spero di esserci riuscito. Lazio terza? Ora siamo in alto in classifica e il tempo dirà dove potremmo arrivare. Frosinone? E’ una squadra tosta che veniva dal pareggio con la Juve allo Stadium e dalla prima vittoria in serie A. Era motivato ed è venuto qua a fare la partita. Non è stato facile giocare con loro perché giocavano dietro la linea della palla, ma alla fine siamo riusciti a girare la partita a nostro favore“.

  LAZIO Infortunio Lazzari: il club conferma la tegola

Dal nostro inviato all’Olimpico
Marco Savo

La riproduzione parziale o totale dell’articolo è possibile previa citazione della fonte


News

JUVE LAZIO Zoff carica i biancocelesti

Pubblicato

il

Alla vigilia di Juve Lazio Zoff, doppio ex della gara, carica gli uomini di Simone Inzaghi.

JUVE LAZIO Zoff: “Decisivo, per entrambe le squadre. Mi sembra questo il termine più giùsto per descrivere il match. Decisivo e delicato: i bianconeri infatti devono dare un senso alla propria rincorsa in campionato. La Lazio invece è chiamata a riscattare il doppio ko tra Bayern e Bologna e a capire le proprie possibilità in ottica zona Champions“. I biancocelesti non stanno attraversando un gran momento: questo, secondo l’ex tecnico, a causa della situazione creatasi prima della gara con il Bayern, che non ha giovato alla prestazione in campo. Tuttavia, Zoff resta fiducioso in vista della Juve: “Se la Lazio gioca, e sa farlo bene, può far male a qualsiasi avversario. Bisognerà vedere se le energie fisiche e mentali sono state recuperate. In questo senso, il rinvio della gara con il Torino potrebbe essere stata un toccasana“.

Continua a leggere