Seguici sui Social

News

Negro e Venturin non hanno dubbi: “Cataldi è il futuro della Lazio”

Pubblicato

in

Paolo Negro ex difensore della Lazio


L’ex difensore della Lazio, Paolo Negro, è intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com per esprimere il suo giudizio sui giovani talenti biancocelesti: “Credo che Milinkovic-Savic e Keita stiano facendo beneCataldi deve un po’ ritrovarsi. Ha bisogno di spazio, il calciatore c’è ma ha bisogno di giocare un po’ di più. Keita ha ottime individualità, nella mia squadra giocherebbe senza troppi problemi“. Una battuta anche sulla sua carriera da allenatore: “Attendo un progetto serio, ho offerte ma non le ho prese in considerazione. Dopo la panchina della Primavera del Latina, valuterei offerte da squadre giovanili di club professionistici. Oppure anche squadre di Lega Pro“.

Gli fa eco anche l’ex centrocampista biancoceleste Giorgio Venturin:
Milinkovic si è presentato bene al campionato italiano, sta confermando tutto quello di buono che ha mostrato con la sua Nazionale Under 21. Credo che sia un elemento di prospettiva, è chiaro che è ancora giovane e può migliorare ulteriormente. Keita è un calciatore di alto livello, deve capire che deve sempre dimostrare qualcosa anche se impiegato pochi minuti. L’attaccante ha grande qualità, ma deve dimostrarlo in ogni occasione”.  Mentre per quanto riguarda Danilo Cataldi“Insieme a Milinkovic-Savic rappresenta il futuro della Lazio, la società punta molto su Danilo e fa benissimo. È un prodotto del vivaio ed è soprattutto italiano, questo è un elemento che non va dimenticato, spero che possa restare a lungo tra le file biancocelesti e rappresentare una pedina importante anche per la Nazionale maggiore”.

Continua a leggere
Pubblicità