Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

RASSEGNA STAMPA – Lazio, via Candreva: c’è il Barcellona

Pubblicato

in



Antonio e la Lazio, un matrimonio sempre più in difficoltà. Il nazionale azzurro è finito sul banco degli imputati nell’ultimo periodo negativo per la formazione biancoceleste e da elemento imprescindibile a indesiderato il passo è stato decisamente breve. Mancano i gol e gli strappi che avevano caratterizzato l’ultimo triennio: il ragazzo sembra aver la testa altrove e questo atteggiamento non va giù al patron Claudio Lotito che sta valutando seriamente una sua cessione a gennaio, anche per rientrare dai mancati introiti che sarebbero derivati dalla qualificazione in Champions League.

IPOTESI  Il Messaggero conferma quanto rivelato qualche giorno fa dal Mundo Deportivo: Candreva è entrato nella possibile lista della spesa del Barcellona. Il numero 87 biancoceleste ha in Ariedo Braida un suo grande estimatore e in questo modo si spiegano le costanti visite del direttore sportivo internazionale blaugrana all’Olimpico. Su Candreva è vigile anche il Chelsea, altro club dal grande blasone che rappresenterebbe un deciso passo avanti nella propria carriera. L’agente Federico Pastorello, in esclusiva a calciomercato.com , ha aperto alla sua cessione ma resta da capire se ci sono margini per gennaio o sarà un discorso da rimandare alla prossima estate.

DISTRAZIONI E DELUSIONI – Se da un lato le sirene del mercato possono aver influito sulla concentrazione del nazionale azzurro, dall’altro i primi scricchiolii erano arrivati all’alba di questa stagione quando Pioli decise di affidare la fascia di capitano a Lucas Biglia. Una scelta non condivisa da Candreva che rifiutò il ruolo di vice; a questo vanno aggiunte le recenti e frequenti sostituzioni che lo hanno riguardato, se si pensa che in campionato solo in un’occasione è rimasto in campo per 90 minuti.

 

 

News

CAGLIARI LAZIO IMMOBILE ZITTISCE I “GUFI” E I GIORNALISTI TIFOSI

Pubblicato

in

Immobile


Cagliari Lazio Immobile riparte alla grande con un bel gol a suggellare la vittoria della squadra. Poi c’è tempo per tirare le orecchie a chi non considera la forza della Lazio.

Immobile a Sky: “Gol molto importante perché il momento della partita era delicato. Ringrazio Marusic che ha fatto una grande azione. Dopo la Nazionale ho ritrovato un grande gruppo. Il mercato ha portato dei giocatori che ci daranno una grande mano sia in campo che nello spogliatoio. Sono giovani con tana esperienza. Il gruppo è rimasto forte come l’anno scorso. Obiettivi? Non mi interessa pensare alla griglia di partenza. L’anno scorso non eravamo nominati e poi siamo arrivati al lockdown secondi a un punto dalla Juve e alla fine quarti”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE