Ag. FIFA Canovi: “12 mln per Jardel sono troppi. Proporrò dei giocatori alla Lazio”

Dario Canovi, agente Fifa, è intervenuto all’interno della trasmissione su cittaceleste tv, canale 669 del digitale terrestre: ” Thiago Motta è uno dei leader riconosciuti della squadra e rimane sicuramente al Psg. E’ molto contento della convocazione, sicuramente è stata una grande sorpresa. Tutti gli allenatori che ha avuto lo rivorrebbero in squadra subito”.

Poi sugli obiettivi del mercato biancoceleste: “Due tra i giocatori che possono muoversi sicuramente in questo mercato. Pavoletti ha dimostrato qualcosa in più di Lapadula. Un conto è fare gol in serie A e un conto in serie B. Tra i due sceglierei Pavoletti per rinforzare il reparto offensivo. La Lazio dovrebbe puntare sulla punta del Genoa per rinforzarsi. Jardel non credo che stiamo parlando di un fenomeno, sicuramente 12 milioni è una cifra alta. Io avevo suggerito alla Lazio Zouma prima che andasse al Chemlsea. Umtiti del Lione è a qual livello ma i difensori centrali sono diventati merce rara anche di più degli attaccanti”. In chiusura Canovi rivela:Proporremo dei giocatori alla Lazio, ma lo faremo privatamente, prima rischi di perdere delle occasioni. Le trattative migliori sono quelle che si fanno in silenzio