CONFERENZA – L’ultimo saluto di Conte: “Oggi è peggio di ieri. Auguro a Ventura il meglio”

Il day after è ancora amaro per gli azzurri che ieri hanno visto svanire il sogno europeo dagli 11 metri. Antonio Conte in conferenza stampa ha salutato tutti: “Oggi è peggio di ieri. Sono ancora coinvolto emotivamente, solo ora realizzo che è finita questa avventura. Mi dispiace per i ragazzi, è stato un onore allenarli. Hanno dato tutto. Ringrazio lo staff, i magazzinieri, i cuochi e tutti quelli che hanno lavorato con noi. Ringrazio in particolar modo una persona silenziosa ma preziosa come Oriali, è stato un onore lavorare con lui. Ringrazio i media con cui abbiamo lavorato insieme in questi due anni, si è raggiunto un punto di stima reciproca. Auguro il meglio a Ventura e alla Nazionale. Abbiamo intrapreso una bella strada, facendoci rispettare e temere da tutti e tenendo testa ai campioni d’Europa e del mondo. Grazie a tutti”.

Fabrizio Piepoli