Qualificazioni Europei 2017 Under 21 – Italia-Serbia: Cataldi e Milinkovic-Savic in campo dall’inizio

Alle 18.30 allo stadio Romeo Menti di Vicenza, con diretta tv su Rai Due, l’Italia Under 21 sfiderà la Serbia nella terzultima gara del girone di qualificazione ai prossimi Europei.

Vincendo gli azzurrini sarebbero quasi certi di superare il turno e, già in serata, l’aritmetica potrebbe dargli ragione nel caso la Slovenia non dovesse battere l’Irlanda in trasferta. Anche un pareggio potrebbe bastare dato che la squadra di Di Biagio è prima in classifica e deve ancora sfidare Andorra e Lituania, sulla carta le più deboli del girone. All’andata finì 1-1 con le reti dei due biancocelesti Milinković-Savić e Cataldi, entrambi in campo anche oggi.

FORMAZIONI UFFICIALI

ITALIA UNDER 21 (4-2-4): Cragno; Conti, Caldara, Romagnoli, Murru, Cataldi, Mazzitelli, Verre, Benassi, Cerri, Rosseti.

SERBIA UNDER 21 (4-2-3-1): V. Milinkovic-Savic; Gajic, Antonov, Lazic, Veljkovic, Maksimovic, Grujic, S. Milinkovic Savic, Gacinovic, Cavric, Meleg.

ARBITRO: Carlos Del Cerro
ASSISTENTI: Barbero Sevilla-Abraham Alvarez Canton
QUARTO UOMO: Josè Martin