Seguici sui Social

News

INFERMERIA – Biglia e Bastos migliorano a vista d’occhio. Nessun problema per de Vrij

Pubblicato

il

PUBBLICITA



L’infermeria biancoceleste è ancora piena, la speranza è che lo sia ancora per poco. A fare luce sulla situazione sugli infortunati di casa Lazio, ecco il bollettino medico pubblicato sul sito ufficiale della società biancoceleste:

“Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che i recenti esami strumentali effettuati da Biglia e Bastos hanno evidenziato la progressiva evoluzione riparativa delle lesioni. Prosegue l’intenso programma riabilitativo e di recupero secondo il protocollo stabilito. I calciatori sono monitorati quotidianamente da un punto di vista clinico e settimanalmente da un punto di vista strumentale con nuovi esami per seguire la progressione del recupero.

Stefan de Vrij, a seguito del trauma cranico con amnesia retrograda temporanea occorso durante l’incontro Lazio-Bologna, è stato sottoposto ad immediati esami strumentali e clinici che hanno escluso ogni complicanza. Il calciatore si allenerà regolarmente nel gruppo.

Lukaku è monitorato con controlli clinici quotidiani. Continua il programma terapeutico e riabilitativo programmato con doppia seduta giornaliera.

Per Milinkovic gli esami strumentali eseguiti hanno evidenziato il buon andamento riparativo della frattura-lussazione a carico della mano sinistra.

Gli accertamenti clinici eseguiti da Radu hanno evidenziato postumi di trauma contusivo della caviglia sinistra che viene trattato con protocollo terapeutico e riabilitativo dedicato.

Kishna continua il trattamento terapeutico per la rinofaringite febbrile contratta in Olanda. Nella settimana è previsto il pieno recupero con reinserimento nel gruppo”.


Continua a leggere
Pubblicità

News

ATALANTA LAZIO Gli highlights dei quarti di Coppa Italia

Pubblicato

il

Atalanta Lazio

ATALANTA LAZIO Gli highlights della partita che alla fine ha visto uscire sconfitti i biancocelesti con tanti errori in difesa

ATALANTA LAZIO Gli highlights della partita iniziata in modo scoppiettante. La squadra bergamasca passa subito in vantaggio con un gol sul rimpallo da parte di Djmsiti che sul rinvio in aria piccola di Muriqi si trova lì e ribatte in rete. A pareggiare con il suo primo gol biancoeceleste è proprio Muriqi che di testa su cross di Acerbi insacca e ristabilisce la parità. Poi arriva la splendida azione di Acerbi che ruba palla sulla trequarti e si costruisce un’azione strepitosa, concludendo in rete con una serie di dribbling portando la Lazio sul 2-1. Poi iniziano ad arrivare gli errori in difesa: Hoedt lascia libero Muriel che è libero di piazzare la palla al centro dell’area dove trova Malinovoski da solo che non sbaglia 2-2. Quando la Lazio ottiene la superiorità numerica arriva l’errore imperdonabile dell’olandese che non spazza o appoggia la palla ma se la fa rubare in modo banale da Romero dando il via al 2 vs 1 dell’Atalanta che appoggia a Miranchuk e fa il 3-2.

GUARDA TUTTE LE AZIONI DELLA PARTITA

ATALANTA LAZIO FARRIS: “Brutta gestione della superiorità numerica”

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti