Il dottor Lovati preoccupato: “Senza i suoi big per la Lazio sarà dura”

Il dottor Lovati, ex consulente medico della Lazio, ha esternato il suo dispiacere e le sue preoccupazioni in meito al calciomercato biancoceleste

BIGLIA E KEITA DIFFICILE DA SOSTITUIRE SECONDO LOVATI

Le sue parole a Radiosei: “Keita ci ha portato molti punti quest’anno. Insieme a Felipe Anderson sono i due esterni più forti del campionato. Credo che l’eventuale perdita di Keita possa essere più grave di quella di Biglia, il senegalese è molto giovane e non vedo profili che possano sostituirlo. Se poi partissero tutti e tre i big e riuscissimo ad acquistare giocatori altrettanti validi migliorando la squadra ben venga. Ma  visto il passato sono scettico”.

LE CONDIZIONI DI DE VRIJ

“De Vrij ha subito l’intervento che è andato bene, hanno anche cercato di non sovraccaricarlo. Ci sono soggetti che hanno fragilità cartilaginee, non credo sia il caso di de Vrij. Bisogna gestire il problema in una certa maniera, la cartilagine va sostituita. Credo che de Vrij andrà sempre meglio ma deve sapersi gestire, deve fare un lavoro importante che lui sta già facendo in Olanda”.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LE ACCUSE DI PINELLI A CALENDA