Capozucca: “Lazio, Di Gennaro sarà un grande acquisto, ha un mancino delizioso”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

L’ex direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca, è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia. Di seguito riportiamo le sue parole.

Secondo me Di Gennaro sarà un grande acquisto della Lazio -spiega Capozucca- Nel panorama italiano è sottovalutato. È un regista arretrato dalle grandissime qualità tecniche. Si è ritrovato spiazzato non arrivando al rinnovo del Cagliari. Non ha accettato la proposta della società ed è stato messo da parte nella seconda parte della stagione. Quest’anno ha raggiunto, anche per via dell’età, e della Serie A, la giusta maturazione”.

PUBBLICITA

IL RUOLO IDEALE PER DI GENNARO:

“Lo vedo molto bene alla Pirlo anche se dovesse uscire uno come Cataldi che fa altro. Ha avuto anche il processo di Pirlo, arretrando molto il suo raggio d’azione. Un piede mancino delizioso. Non è arrivato nei top club per mancanza di fiducia in se stesso e per la mancanza di fiducia di qualche tecnico. È maturato fisicamente poi un po’ tardi, era inizialmente un po’ gracile”.

SUI GIOCATORI CHE DAL CAGLIARI POTREBBERO PASSARE ALLA LAZIO

Lasciamo stare il quinto posto arrivato dopo un turno difficilissimo a Crotone e del miracolo Atalanta. L’undici biancoceleste è di grande valore e dal Cagliari ci sono un paio di nomi che potrebbero dare qualcosa, Joao Pedro e Barella”.

SU BORRIELLO-LAZIO

“Non ci fu niente a gennaio. Farebbe comodo a tante squadre. Lo chiamo l’eterno bambino. Si sente ancora un ragazzo e ambisce ancora alla Nazionale e questo gli dà intensità”.

SUI GIOVANI CHE DALLA LAZIO POTREBBERO PASSARE AL CAGLIARI

“Io di comune d’accordo ho troncato il mio rapporto. È normale che ci siano profili interessanti. Avevamo un interesse per Patric l’anno scorso e soprattutto per Cataldi. Non mi sarebbe dispiaciuto averlo. Ha avuto una flessione e ci sono annate in cui magari l’ambiente può dare una mano. Per Patric avevamo proprio tentato un approccio, ci furono contatti”.

SU DI GENNARO E CATALDI

Sono due calciatori diversi. Di Gennaro è di enorme qualità, Cataldi unisce una buona qualità alla corsa. Di Gennaro sarà il vice Biglia, esatto”.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

CALCIOMERCATO: LEGGI QUI LE NOTIZIE SU LEIVA E AZMOUN


facebook
PUBBLICITA

LIVE NEWS