News Non solo Lazio

Tra gli arbitri e gli addetti ai lavori diversi pareri contrari al Var

La Var esordisce in Serie A

Dirigenti, allenatori, ex giocatori, arbitri. Questi i vari componenti del numeroso partito anti-Var. Le polemiche delle ultime settimane in Italia hanno riacceso il dibattito sulla “moviola in campo”.

Gli errori commessi durante Crotone-Napoli e CagliariJuventus, dopo quelli fatti più volte a danno della Lazio, hanno in qualche modo aiutato i conservatori che vorrebbero un passo indietro. A livello internazionale la prima grande polemica scoppiò al Mondiale per club, con il Real Madrid che, da Zidane a Bale, mostrò le proprie perplessità malgrado fosse stato salvato proprio dal video nella semifinale contro l’Al Jazira, alla quale venne annullato il 2-0 in fuorigioco. Collina, pochi giorni dopo, precisò che non era affatto scontato l’utilizzo del Var al Mondiale. La decisione sarà presa a marzo dall’Ifab, il board che stabilisce le regole del calcio. Se in Russia ci si dovesse affidare solo all’occhio umano il progresso verrebbe bloccato. E a quanto pare molti direttori di gara ne sarebbero felici.

LE PAROLE DI DIACONALE SUL 118° COMPLEANNO DELLA LAZIO

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

LEGGI ANCHE LE ULTIME SU CACERES

Tags

CONTENUTI SPONSORIZZATI