Seguici sui Social

Articolo copertina

CONFERENZA di Inzaghi su Lazio Hellas : “Torneremo quelli di un mese fa”

Pubblicato

in

Conferenza Simone Inzaghi allo stadio Olimpico


Di seguito riportiamo la Conferenza di Inzaghi su Lazio Hellas. Ecco le parole del mister biancoceleste alla vigilia della gara.

La conferenza di Inzaghi su Lazio Hellas, prima domanda: Come si esce da questo momento di difficoltà?

“Abbiamo capito che dobbiamo dare il 120% a tutte le partite. Gli avversari con cui giochiamo sono stimolati a giocare contro una squadra così forte. Sono fiducioso a Bucarest abbiamo fatto quello che dovevamo fare, sono convinto che ripartiremo. Ho visto la squadra molto concentrata, tutti hanno questi momenti difficili, meglio averli adesso che tra due mesi”

La Lazio ha perso umiltà?

“Non penso, abbiamo fatto qualcosa di straordinario e impensabile. Siamo gli unici ad aver vinto un trofeo quest’anno e sappiamo che per tornare a vincere le partite dobbiamo dare il 120%”.

Domani avete la possibilità di tornare quarti, occasione unica…

“Penso sia davvero una occasione unica, insieme alla Juve e Milan siamo gli unici in corsa su tre fronti. Domani dobbiamo tornare noi stessi”.

Cambierai modulo?

“Sicuramente questo modulo è una delle mie certezze. Poi a volte possiamo anche cambiare modulo, ma non ci ho mai pensato dato quello che abbiamo fatto in questa stagione”.

Ora che hai la possibilità di scegliere inziano ad arrivare i primi problemi?

“Non c’è stato alcun problema. Sono stati scritti solo dai giornalisti. Anderson ha avuto un mugugno ma giovedì sono stato contentissimo di come ha reagito. La concorrenza c’è ovunque, sceglierò la miglior formazione”.

Ciro non punge, non punge neanche la Lazio…

“Se non gira la squadra non girano neanche gli attaccanti. Fa notizia non vincere e fa notizia che Immobile non segni da qualche partita, è normale”.

Sul Verona…

“Il Verona ha vinto 4-1 a Firenze, è una buona squadra e faremo attenzione. Domani partita di sostanza e di concentrazione per vincere”.

Sul fattore campo..

“Voglio ringraziare pubblicamente i tifosi che erano tanti sia a Napoli che a Bucarest. Secondo me hanno visto che la squadra ha dato tutto quello che poteva. Domani ci sosterrano ne sono certo”.

C’è coesione fra il gruppo per superare questa crisi?

“Si, siamo stati molto bravi. Ne abbiamo parlato e abbiamo analizzato questo periodo negativo. Sono contento di come abbiamo giocato a Bucarest e sono convinto che faremo bene”.

Farai cambiamenti?

“Ci sto pensando. Non nel modulo ma domani sceglierò i migliori”

Involuzione di Wallace e Bastos e della difesa?

“Sicuramente stiamo commettendo qualche errore di troppo in difesa. Nonostante giochiamo un calcio di attacco dovremmo fare attenzione a prendere pochi gol. Quando c’è un periodo negativo non è giusto parlare dei singoli giocatori. Torneremo quelli di un mese fa”.

Parolo sostituira Leiva?

“C’è questa possibilità. Anche Murgia potrebbe sostituire Leiva, ha fatto una buonissima partita a Bucarest. Questa squalifica farà bene a Leiva, doveva riposare”.

 

 

 

 

 

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

COMITATO LAZIO CONSUMATORI VS AIA >>> LEGGI QUI

Continua a leggere
Pubblicità