PUBBLICITA

De Marco (ex arbitro): “Gol di Cutrone? Sbagliato non annullarlo ma…”

LAZIO NEWS

L’ex arbitro Andrea De Marco ha detto la sua sul gol di Cutrone che non è stato annullato dal Var in Milan-Lazio.

Queste le dichiarazioni di De Marco a Radio Olympia: “Il problema sul gol di Cutrone è che nessuno in campo ha protestato anche se questa non può essere una scusante. Fatto sta che nessuno poteva pensare che il gol fosse stato segnato di braccio: dai primi replay infatti si vede la torsione della testa del giocatore rossonero. Si sta discutendo di inserire un check esterno da parte degli allenatori che intendono richiedere il Var. In questo caso sono convinto che Inzaghi non l’avrebbe richiesto visto che non si è accorto nessuno di nulla. E’ chiaro che si tratta di un errore ma ce ne sono stati di più gravi in questa prima parte di stagione. Io dico che se i giocatori della Lazio avessero protestato sicuramente l’arbitro sarebbe andato a rivedere l’azione. L’addetto al Var Rocchi ha visto solo il fuorigioco: se avesse chiesto altre immagini avrebbe potuto vedere il gol irregolare. E’ stato un movimento talmente veloce che neppure il portiere della Lazio se ne è accorto. Partiamo dal presupposto che il Var è in fase di sperimentazione: da Lazio-Torino la situazione però è un po’ precipitata”. 

SEGUICI SU TWITTER>>>CLICCA QUI

 


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA