MILAN Fassone avverte la Lazio: “La squadra con Gattuso è motivata. La Champions?…”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

A 48 ore dalla semifinale di ritorno di Coppa Italia, l’ad del Milan Marco Fassone avverte la Lazio.

Mercoledì sera lo stadio Olimpico sarà teatro della semifinale di ritorno di Coppa Italia. Una gara importante, che il Milan proverà a far propria sfruttando l’onda del successo di ieri sera sulla Roma. A tal proposito,intervenuto su ‘Radio Rai Uno’ nel corso di “Radio Anch’Io lo Sport, l’ad rossonero Marco Fassone avverte la Lazio: “Gattuso ha fatto le cose semplici, quelle che un allenatore con più esperienza di lui avrebbe fatto. Forse non ce lo aspettavamo neanche noi e dobbiamo toglierci il cappello davanti al suo lavoro. Devo fare i complimenti anche a Mirabelli che mi ha spinto a fare questa scelta. La cosa più sorprendente è però la velocità di Gattuso nel rendere la squadra motivata e capace di ottenere risultati. I ragazzi ci credono, le cose sono cambiate, vincere aiuta a vincere“.

Punti Chiave Articolo

NESSUN LIMITE AI SOGNI

La ChampionsBisogna crederci perché nel calcio non bisogna mai dire mai. Da un lato ci vuole la prudenza del manager, dall’altro ci vuole l’ottimismo del gruppo che deve credere nelle imprese che paiono impossibili. I ragazzi hanno voglia, guardiamo lontano. Alla fine sono i risultati a portarci avanti. Con Rino c’è un accordo e un rapporto molto bello, soprattutto con Mirabelli. In questo momento per ragioni scaramantiche non vogliamo parlare di futuro e concentrarci sulla Lazio e poi sull’Inter. Ci ha dimostrato di essere un allenatore di talento e di avere le caratteristiche da grande tecnico. Se fosse così, sarebbe davvero difficile perderlo“.

FUTURO

Non voglio sognare troppo. Cerco in questo momento di restare indietro dalle critiche senza farmi illusioni. Spero che questa squadra continui a giocare bene convincendosi dei propri mezzi, pensando alla partita contro la Lazio, per giocarci la finale e poi, magari anche la Supercoppa“.

LEGGI ANCHE L’EMERGENZA NEVE A ROMA

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA