LAZIALI FUORI PORTA – Minala e Palombi ancora sottotono. Sorridono Oiko e Prce

Nuovo appuntamento stagionale con Laziali Fuori Porta, la rubrica che settimanalmente aggiorna i nostri lettori sulle prestazioni dei giocatori della S.S. Lazio attualmente in prestito ad altre squadre italiane o straniere.

Ecco i nostri Laziali Fuori PortaCataldi e Lombardi (Benevento), Minala, Adamonis, Rossi, Palombi e Orlando (Salernitana), Germoni (Perugia), Filippini (Pisa), Bezziccheri (Urbs Reggina), Kishna (ADO Den Haag), Morrison (Atlas), Prce (NK Istra), Oikonomidis (Western Sidney Wanderers), Tounkara (Fc Flamurtari).

SERIE A

Cataldi e Lombardi: il Benevento trova la sua terza vittoria in Serie A battendo in rimonta il Crotone per 3-2. Decisivo un goal di Diabate all’89esimo. Non partecipano direttamente alla vittoria giallorossa Cataldi e Lombardi, relegati in panchina da mister De Zerbi per tutti i 90 minuti di gioco.

SERIE B

Minala, Adamonis, Rossi, Palombi e Orlando: non riesce più a vincere la Salernitana, che all’Arechi viene fermata sullo 0-0 dalla Pro Vercelli. Per i campani è la quarta gara consecutiva senza vittorie. In campo dal primo minuto Minala e Palombi. Il centrocampista continua il suo momento difficile, lontano parente di quello ammirato fino al derby. Fotografia della gara un errato disimpegno a ridosso della propria area di rigore che smarca Germano e gli permette di battere a rete con pericolosità. Andava sostituito. Per l’attaccante scuola Lazio un solo guizzo, un tiro a inizio ripresa ben disinnescato dal portiere avversario. Un pesce fuor d’acqua. Panchina per Adamonis, out Rossi, infortunatosi con l’Italia Under 20, e il lungodegente Orlando. Germoni: vittoria al cardiopalma per il Perugia, che al Curi batte il Palermo 1-0 grazie alla rete di Di Carmine nei minuti di recupero. Dopo l’esordio di settimana scorsa, un trauma distrattivo al muscolo retto femorale della coscia sinistra costringe Germoni al forfait. Ancora da stabilire i tempi di recupero.

SERIE C

Filippini: spettacolo e goal ad Arzachena, dove il Pisa batte a domicilio i padroni di casa per 3-4. Decisiva la rete di Masucci nel recupero. Sempre titolare Filippini, la cui prestazione non è però impeccabile. Il terzino fa fatica a proporsi con convinzione e continuità in attacco. In difesa inoltre quest’oggi partecipa, suo malgrado, al black out di cinque minuti che ha rischiato di vanificare gli sforzi compiuti nel primo tempo. Poco incisivo nel complesso. Bezziccheri: in campo stasera la Reggina, impegnata a Cosenza nel più classico dei derby calabri. Non convocato Bezziccheri, alle prese con un attacco influenzale.

EREDIVISIE Olanda

Kishna: mentre si avvicina la data del rientro in campo di Ricardo Kishna, il Den Haag vince in casa in rimonta 2-1 contro il Willem II grazie ad un rigore di El Khayati al 92esimo. Olandesi adesso a ridosso della zona Europa League.

PRIMERA DIVISION Messico

Morrison: ennesima sconfitta in questo Torneo di Clausura per l’Atlas, stavolta battuto in casa del Tigres per 2-0 sotto i colpi di Gignac (doppietta per il francese). Parte titolare Ravel Morrison, il quale tuttavia non riesce ad offrire spunti degni di nota e viene sostituito nell’intervallo. PRVA HNL Croazia Prce: vittoria di misura per l’NK Istra, che vince per 1-0 in casa contro la Lokomotiv Zagabria. Titolare Franjo Prce, che contribuisce alla buona prova difensiva dei suoi.

A-LEAGUE Australia

Oikonomidis: pareggio casalingo per i Western Sidney Wanderers, bloccati in casa sul 2-2 dai Newcastle Jets. In campo dal primo minuto Chris Oikonomidis, che però stavolta non incide come la scorsa partita, in cui si rivelò decisivo. Comunque qualche buono spunto per il classe ’95.

SUPER LEAGUE Albania

Tounkara: vittoria 2-0 per il Flamurtari contro il fanalino di coda Lushnja. Entrambi i goal dei padroni di casa sono stati siglati nella ripresa. Dopo l’esordio della settimana scorsa, stavolta niente campo per Mamadou Tounkara. Giulio Piras

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

INTANTO ATTIMI DI PAURA A OSTIA>>>LEGGI QUI