Seguici sui Social

News

Serie A Napoli cinico e nuovamente in testa. Successo del Benevento nel finale

Pubblicato

in

Maurizio Sarri allenatore del Napoli


Nel pomeriggio domenicale della 25esima giornata di Serie A Napoli vittorioso sulla Spal al San Paolo. Sarri risponde così al dell Juve nel derby della Mole. Il si aggiudica la sfida salvezza contro il Crotone

Nel pomeriggio domenicale della 25esima giornata di Serie A Napoli vittorioso sulla Spal al San Paolo. Sarri risponde così al successo della Juve nel derby della Mole. Il Benevento si aggiudica la sfida salvezza contro il Crotone. Domenica pomeriggio povera di partite. Solo 3 infatti le gare in programma alle 15. Il Napoli fa il suo dovere sbarazzandosi della Spal per 1-0. Decisivo il gol di Allan su intuizione di Callejon al minuto 6. Nella ripresa i partenopei gestiscono il vantaggio e trovano l’ipotetico raddoppio con Hamsik, annullato però per fuorigioco dello slovacco.

Al Vigorito di scena la pseudo-sfida salvezza tra Benevento e Crotone. Ne viene fuori un match spettacolare. A passare in vantaggio sono gli ospiti con Crociata. I padroni di casa non ci stanno e reagiscono con Sandro al minuto 37. Al 65esimo i campani completano la rimonta andando a segno con Viola, a cui però risponde Benali appena 8 minuti dopo. Le due compagini danno battaglia ma al minuto 89, quando il pareggio sembra ormai scritto, ci pensa Diabate a far esplodere il Vigorito, consegnando ai suoi 3 punti di puro ossigeno.

Al Dall’Ara il Bologna privo di Verdi e Palacio ospita il Sassuolo. Rossoblu avanti al 12esimo con la zampata di Andrea Poli. A pochi minuti dalla fine del primo tempo i neroverdi tornano in partita con la rete di Babacar. Al minuto 88 però i padroni di casa si aggiudicano il match grazie al gol di Pulgar, che consegna agli uomini di Donadoni 3 punti preziosi. Alle 18 sarà poi la volta di Atalanta e Fiorentina in campo all’Atleti Azzurri D’Italia, mentre alle 20.45 è in programma il posticipo tra Milan e Sampdoria. A chiudere il turno il monday night tra Lazio e Verona, in programma alle 20.45 all’Olimpico.

MILINKOVIC INCENSATO DALLA FIFA 

SEGUICI SU FACEBOOK 

 

 

 

News

Lazio Fares non è ancora ufficiale: potrebbe non giocare a Cagliari

Pubblicato

in

PAIDEIA Lazio Fares


Lazio Fares non è ancora ufficiale, questo potrebbe diventare un grande problema in vista della gara contro il Cagliari

Lazio Fares non è ancora ufficiale – Non arrivano buone notizie da Formello, il nuovo acquisto Fares sì sta sì allenando con i compagni, ma non è ancora arrivata la sua ufficialità a causa dell’indicatore di liquitidà imposto dalla FIGC. La Lazio infatti, deve vendere prima di poter acquistare, questo sta bloccando la trattativa con la Spal che inizia a spazientirsi. Anche la squadra di Ferrara ha lo stesso problema e non può annunciare il sostituto del francoalgerino finché i biancocelesti, non ufficializzano Fares. Il calciatore nel frattempo continua ad allenarsi a Formello ma potrebbe non partire con la squadra e saltare la prima di campionato con il Cagliari che al momento è molto a rischio.

Continua a leggere

Articoli più letti