Non solo Lazio

Ancelotti e Nazionale: “Ipotesi non lontana”. E sul Var…

Ancelotti e Nazionale, un binomio che molti appassionati italiani di calcio vorrebbero vedere insieme. L’ex tecnico di Milan, Real Madrid e Psg concesso una lunga intervista ai microfoni di RaiSport di questo e tanto altro.

Ancelotti e Nazionale: “Non è un’ipotesi lontana, conosco bene Billy Costacurta e lui conosce bene me. Credo sia necessario per la Nazionale aspettare. Io sono ufficialmente ancora sotto contratto, così come altri allenatori che non è possibile contattare. La Nazionale è giusto abbia preso tempo per valutare Di Biagio. Io e Costacurta ci siamo sentiti anche prima che diventasse vice commissario, non è che abbia tolto la possibilità di sentirci. Non la vedrei eventualmente come ultima avventura, ciò che continuo a dire è che credo l’idea sarebbe allenare tutti i giorni. Questo continua ad essere il dubbio.

VAR

“Il Var è una cosa necessaria, se qualcuno ha ancora qualche dubbio è abbastanza naturale per una cosa nuova, ma sta diventando indispensabile e un nuovo aiuto per togliere qualche dubbio in più e polemiche che ci sono sempre state e sempre ci saranno: i tempi si allungano ma neanche più di tanto.”

ASTORI

”La sua scomparsa ha riappacificato e unito tutte le tifoserie, spero possa essere sempre così: la violenza, pur essendosi ridotta, è comunque un problema per il calcio italiano. Mi auguro che questa dolorosissima perdita possa riappacificare tutti”.

INTANTO XAVIER JACOBELLI SI SCAGLIA CONTRO GLI ARBITRI>>>LEGGI QUI

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

CONTENUTI SPONSORIZZATI