domenica, Giugno 9, 2024

L’ombra del futuro su Stefan de Vrij

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

L’ombra del futuro su Stefan de Vrij sta influendo negativamente? Tante volte l’olandese è stato il totem della difesa della Lazio, l’elemento che ha salvato situazioni delicate. Ieri sera però contro la Dinamo è stato proprio lui a deludere. Incerto sul vantaggio ucraino, svagato in occasione del due pari. Una prova deludente per il centrale.

Certo è singolare che la flessione del difensore sia iniziata nel momento dell’annuncio che a fine stagione non sarà più della Lazio. Il suo rapporto, infatti, nonostante gli sforzi della società, sembra arrivato al termine. Da serio professionista però, come sottolineato da Inzaghi, continuerà a giocare fino a giugno senza problemi. Come riporta ilmessaggero.it lo stesso pubblico laziale non l’ha mai fischiato come invece qualcuno temeva. Ma in pochi si sarebbero aspettati un calo di rendimento così evidente nell’importante partita di Europa League. Gara che la squadra, senza le amnesie difensive di de Vrij e di Wallace, avrebbe agevolmente vinto. Le prossime sfide diranno se la flessione sia stata una situazione legata soltanto alla serata di Coppa o se, l’ombra del futuro su  Stefan de Vrij, stia influendo molto. Sarà importante capire se peserà ancora sulla sua concentrazione e sul suo rendimento. Certo che, se crolla lui, tutto il reparto va in difficoltà. Inzaghi e tifosi aspettano una risposta immediata a questa domanda.

Punti Chiave Articolo

LAZIO DYNAMO KIEV: LA CONFERENZA DEL TECNICO UCRAINO

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LEGGI LE PAROLE IN CONFERENZA DI INZAGHI


LIVE NEWS