Seguici sui Social

Non solo Lazio

Claudio Lotito senatore? Il patron beffato da una manciata di voti

Pubblicato

il

Claudio Lotito presidente della Lazio
PUBBLICITA

Lotito senatore rimarrà solamente uno slogan. Infatti il patron della Lazio non riesce ad entrare in senato per una manciata di voti.

E’ questo l’esito degli spogli elettorali. Nonostante sembrava che si fosse conquistato un posto nel Senato della Repubblica, Claudio Lotito non ce l’ha fatta fa per una manciata di voti. Candidato con Forza Italia nel collegio plurinominale Campania 2, il patron biancoceleste è stato beffato, almeno da quanto risulta dai dati del Viminale, per circa 5 voti. Una vera e propria delusione, è questo il motivo per cui si sta valutando di fare un ricorso, come ha anche sottolineato Mastella di FI: “Mi dispiace per Claudio Lotito che non ce l’ha fatta per circa 10 voti. Gli ho detto che dovrebbe fare ricorso perché alcuni presidenti di seggio non sono stati favorevoli con noi di Forza Italia”. Lotito senatore per il momento resta una chimera.

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LEGGI LA NOSTRA ESCLUSIVA ALL’AGENTE DI ROMAGNOLI

 


Non solo Lazio

Manchester United su l’ex Lazio Pedro Neto: offerti 55 milioni

Pubblicato

il

Pedro Neto

Manchester United su l’ex Lazio Pedro Neto, il gioiellino classe 2000 è stato puntato dalla squadra inglese

Manchester United su l’ex Lazio Pedro Neto – La squadra di Solskjaer ha messo gli occhi sul talento portoghese classe 2000 in forza al Wolverampthon. Con la Lazio non è mai riuscito a dimostrare il suo talento, veniva impiegato poco per questo due anni fa è stato ceduto in Premier dove sta meravigliando a suon di gol e prestazioni. I wolves per l’ala chiedono almeno 55 milioni e secondo il Sun i Red Devils sarebbero pronti a pagare la cifra richiesta pur di accaparrarsi il gioiellino.

UDINESE LAZIO MURIQI: “Mi criticano ma l’impegno c’è sempre”

UDINESE LAZIO INZAGHI: “Non regalo niente, gioca chi merita”

Continua a leggere

Articoli più letti