News Non solo Lazio

INCREDIBILE – Presidente Paok entra in campo con la pistola e…

Il presidente del Paok Salonicco

Il Presidente Paok entra in campo con la pistola e il campionato greco viene sospeso nuovamente.

Incredibile quello che è accaduto in Grecia. Il Presidente Paok entra in campo con la pistola. La sua “invasione” è stata scatenata dall’annullamento per fuorigioco di un gol della sua squadra nella partita con l’Aek di Atene sul punteggio di 0-0. L’uomo ha fatto irruzione sul terreno di gioco all’89’ seguito da un paio di guardie del corpo contestando (minacciando, dicono in molti) l’arbitro Georgios Kaminis. Il fischietto, due ore più tardi, a bocce ferme, ha poi convalidato la rete di Fernando Varela. Il massimo dirigente del Paok è ora ricercato dalla polizia assieme ad altre quattro persone.

IL CAMPIONATO GRECO SI FERMA

L’annuncio è arrivato dal ministro dello Sport, Giorgos Vasiliadis: “Abbiamo deciso di sospendere il campionato. Le partite non si svolgeranno fino a quando il quadro della situazione non sarà totalmente nuovo e condiviso da tutti”. Vasiliadis ha quindi aggiunto che della decisione è stata informata l’Uefa, che è “in contatto con Atene”. 

SEGUICI SU TWITTER>>>CLICCA QUI

STAZIONE SAN GIOVANNI PRONTA>>>CLICCA QUI

Tags

CONTENUTI SPONSORIZZATI