Il tavolo tecnico della Questura: le misure di sicurezza per Lazio Dynamo Kiev

Questa mattina, presieduto dal Questore Marino, si è tenuto il tavolo tecnico della Questura. Nel corso dell’incontro sono state esaminate dalla Questura le misure di sicurezza per Lazio Dynamo Kiev di Europa League in programma domani alle ore 21,05 allo Stadio Olimpico.

Previsto l’arrivo a Roma di circa 300 tifosi della Dynamo, che raggiungeranno la capitale a bordo di aerei, autobus ed autovetture. Nonostante non venga considerato un match  “a rischio” l’attenzione resta massima vista la delicata situazione interna in Ucraina e le intemperanze dei tifosi ospiti nel loro paese. Per cui da parte della Questura le misure di sicurezza per Lazio  Dynamo Kiev restano alte.

Dalle ore 16,00 di domani i tifosi ospiti potranno recarsi presso il punto d’incontro di piazzale delle Canestre da dove, scortati dalle forze dell’ordine, raggiungeranno l’impianto sportivo a bordo di autobus.

L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 18,30.

Predisposti particolari servizi di vigilanza, già dalla giornata odierna, sia nei pressi dello Stadio Olimpico che nelle zone maggiormente frequentate del centro.

LE PAROLE DI AGOSTINELLI SU LAZIO DYNAMO KIEV

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

IL GIORNALISTA NAPOLETANO DEL GENIO ATTACCA INZAGHI