Seguici sui Social

News

Tommasi sulla morte di Astori: “Giusto fermare il campionato, nessuno…”

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, Diamiano Tommasi sulla morte di Astori ai microfoni di Radio Uno.

Tommasi sulla morte di Astori: “È la prima volta che ci si ferma per rispetto della morte. Dispiace tanto, le parole ovviamente non sono molte, sicuramente tutti in questo momento sentono un grande sentimento di vicinanza a prescindere dalla squadra in cui si gioca. È un momento anche di riflessione, la volontà di giocare è partita dai giocatori in campo. E’ difficile commentare il resto. L’enfasi che si dà in questi momenti è normale quando un personaggio famoso viene a mancare, soprattutto un ragazzo di 31 anni così conosciuto nell’ambiente. È difficile sentirsi lontani da questa vicenda. Purtroppo questi fatti avvengono e quando succedono si resta senza parole. Bisogna capire che ci sono cose importanti nella vita, a cui si dà poca attenzione nella quotidianità. Adesso bisogna ripartire. È stato giusta e condivisa da tutti la volontà di fermarsi, nessuno penso possa dire di non essere d’accordo. Ci sentiamo tutti parte di una grande famiglia, è giusto essere partecipi in questo momento di pausa e che lo spettacolo ricominci quando sarà più giusto”.

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

LEGGI QUI TUTTI I NUMERI DI LAZIO JUVENTUS


News

Luis Alberto, cambio e maglia gettata: Farris prima lo striglia poi se lo coccola

Pubblicato

il


Un cambio che non è stato digerito: Luis Alberto lascia il posto ad Akpa Akpro nel secondo tempo di Lazio Benevento e non ci sta. Maglia gettata per stizza in panchina ma Farris chiarisce tutto. 

Non è la prima volta che Luis Alberto reagisce così: troppo grande la voglia di restare in campo e soffrire ed aiutare la squadra. Oggi si è ripetuto con un gesto di stizza che non è passato sotto traccia. I giornalisti infatti hanno notato l’atteggiamento e la reazione del fantasista biancoceleste tanto da fare la domanda diretta a mister Farris in conferenza: “Maglia gettata da Luis Alberto? Le cinque sostituzioni hanno cambiato tutto e bisogna che i calciatori abbiano rispetto dei compagni che entrano. L’episodio della maglia buttata però è già acqua passata e non ci sono problemi con Luis”.

Continua a leggere

Articoli più letti