Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

Articolo copertina

NAZIONALE Mancini sarà il prossimo Ct. Si attende solo l’ufficialità

Pubblicato

in



Nazionale Mancini sarà il prossimo Ct azzurro. Manca solo l’ufficialità ma presto l’ex allenatore laziale e interista si appresterà a guidare l’

Nazionale Mancini sarà il prossimo Ct. Nella giornata di ieri il subcommissario della Figc Alessandro Costacurta e il team manager della Nazionale, Lele  Oriali, hanno incontrato Roberto Mancini in Russia dove l’allenatore allena lo . Mancini si è detto subito contento dell’offerta propostagli dal team e non vede l’ora di iniziare questa nuova avventura. Nelle prossime settimane verrà ufficializzato questo accordo. Il budget è intorno ai 5 euro da dividere con il suo staff. Bisognerà aspettare che l’allenatori finisca il suo legame con lo Zenit per poter mettere nero su bianco il contratto per la sua nuova avventura. Già fissato il primo esordio il 28 maggio quando si giocherà Italia-

SEGUICI SU FACEBOOK

LEGGI LE PAROLE DI SCONCERTI

RADU E IMMOBILE IN PAIDEIA

 

Articolo copertina

FOCUS Red Bull Lazio ti mette le ali

Pubblicato

in



Cagliari Lazio ha messo in evidenza l’importanza delle ali nel gioco di Inzaghi. Sulle corsie si è imbastita la vittoria di sabato

C’era preoccupazione alla vigilia per la mancanza di un laterale sinistro nello scacchiere di Inzaghi. Per Cagliari Lazio, infatti, non erano presenti Lulic, Lukaku e Fares, quest’ultimo in attesa di ufficializzazione. Ma ecco la mossa a sorpresa: Adam Marusic sull’out di sinistra e Lazzari a destra. E sono stati proprio loro a confezionare la vittoria nella partita di esordio nella nuova stagione. Due autentici treni, due spine nel fianco, due velocisti. Con il rimando alla pubblicità della nota bibita Red Bull, la Lazio ha messo le ali. Così facendo ha surclassato la difesa avversaria, con i terzini di Di Francesco in balia delle scorrbande dei due furetti biancocelesti. Il primo gol è tutto loro con l’azione insistita del montenegrino e l’inserimento perfetto dell’ex Spal. Poi nel secondo tempo l’azione alla Bale di Marusic che si lancia da solo con un tacco volante e serve un assist a Immobile per lo 0-2. Un bel vedere che ha strappato applausi a tutti i presenti. Marusic a sinistra potrebbe essere la sorpresa tattica di stagione, in attesa di Fares e del, speriamo, ritorno di capitan Lulic. A destra Lazzari non ha rivali. Si vola…

Marco Corsini (@Marc_Way on Twitter)

SI LAVORA A FORMELLO CON VISTA ATALANTA, IL REPORT DELL’ ALLENAMENTO ODIERNO

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE