Lukovic su Milinkovic: “Ingiusto giudicarlo per tre partite. Il mercato?…”

Intervenendo ai microfoni di RMC, queste le parole dell’ex giocatore di Serie A Aleksandar Lukovic su Milinkovic. L’ex difensore dell’Udinese ha analizzato le prestazioni del connazionale centrocampista della Lazio a Russia 2018.

Aleksandar Lukovic su Milinkovic: “Penso che per Sergej si sia esagerato con le aspettative. Non è giusto giudicarlo solamente per tre partite. Posso dire che è un grande giocatore e che quando tutte queste pressioni si allenteranno darà grandi soddisfazioni. Valutato 150 milioni? Non so nemmeno come definire il mercato di oggi. Solo cinque anni fa il valore dei giocatori era 5 volte inferiore. Anche la cifra chiesta da Lotito potrebbe aver messo ulteriore pressione al calciatore. In Serbia tutti parlano di lui e le aspettative erano alte. In molti vedevano in lui il salvatore della patria, colui che vinceva le partite da solo. Davvero troppo, anche perché Milinkovic non è un giocatore che ha nell’uno contro uno la sua specialità, ha bisogno di una squadra che lo aiuti”.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MILINKOVIC-SAVIC TRA MONDIALE E FUTURO>>>CLICCA QUI

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK