Piscedda su Felipe Anderson: “Il brasiliano è unico, va tenuto”

Massimo Piscedda tecnico della B Italia

L’ex Massimo Piscedda su Felipe Anderson e sulla Lazio, modulo e mercato.

Piscedda su Felipe Anderson: “Il brasiliano va tenuto. Nel nostro campionato non ci sono giocatori talentuosi quanto lui. E’ discontinuo ma la sua classe ripaga abbondantemente. Non è un giocatore facile da sostituire. Quest’anno è stato sacrificato dal modulo. Si è ritrovato in concorrenza con Luis Alberto, ma in una posizione che non è la sua”.

Sul modulo: “Negli ultimi anni in Europa nessuna squadra con la difesa a tre si è imposta in campionato”.

Sulla difesa: “E’ il principale problema della Lazio. Molti punti sono stati persi a causa di errori individuali. Senza deVrij sarà ancora più difficile, ma il difensore olandese è sostituibile”.

Sul mercato: Romulo mi piace, è una mezzala molto eclettica e con grandi capacità tattiche”.

UFFICIALE: MISTER MARAN RIPARTE DA CAGLIARI

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

IL DS DEL GENOA PERINETTI SU LAXALT