Seguici sui Social

News

Tutti ad attaccare i raccattapalle del Frosinone ma quelli della Roma vi piacevano…

Pubblicato

in



Da ieri sera è cominciata giustamente a circolare la critica dei media nei confronti del Frosinone. Gli episodi sono accaduti durante il playoff di ritorno di Serie B che ha permesso ai ciociari di tornare in Serie A. Tutti ad attaccare i raccattapalle del Frosinone per i tanti palloni buttati sul terreno di gioco contemporaneamente e le perdite di tempo. Eppure per quelli della Roma non vi eravate indignati così tanto…

Pubblicità

La critica va e non farla tacere ma quella a targhe alterne è quella che non ci piace davvero. Di nuovo due pesi e due misure nei confronti di un accaduto che a Roma si ripete costantemente ma che la stampa tende a nascondere. Nell’occhio del ciclone è finito il comportamento dei raccattapalle e dei giocatori del Frosinone in panchina. Tante le perdite di tempo nella partita decisiva per la Serie A contro il Palermo ma soprattutto i più palloni buttati in campo alla ripresa del gioco. Ecco allora tutti ad attaccare i raccattapalle del Frosinone. Il comportamento antisportivo è sì quello dei giocatori che va giustamente condannato ma quello dei raccattapalle pare eccessivo. Ai più infatti non sarà sfuggito che le stesse scene si vedono da anni all’Olimpico mentre gioca la Roma. Impossibile da dimenticare i derby quando i palloni improvvisamente sparivano rallentando la ripresa del gioco. Eppure in quel caso non c’era stata tutta questa levata di scudi. Decidetevi un po’, fate voi.

SEGUICI SU TWITTER>>>CLICCA QUI

DURMISI HA DETTO SI ALLA LAZIO>>>CLICCA QUI

 

Continua a leggere
Pubblicità