Werner elogia un ex biancoceleste: “Fenomeno assoluto. È il re…”

Alla vigilia dell’esordio al Mondiale contro il Messico, dal ritiro della nazionale tedesca Timo Werner elogia un ex biancoceleste

Alla vigilia dell’esordio al Mondiale contro il Messico, dal ritiro della nazionale tedesca Timo Werner elogia un ex biancoceleste ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. “Miro è stato un calciatore fenomenale. In carriera ha fatto cose straordinarie sia in Nazionale che nei club in cui ha giocato. L’ho seguito ai tempi della Lazio, ho un grande ricordo di lui e poter prendere il suo posto nel reparto offensivo della Germaia è un enorme privilegio. Con 16  gol segnati è il re indiscusso dei Mondiali, ha segnato più di Messi, Cristiano Ronaldo e Platini. Come allenatore può aiutarmi tanto, per è un onore poter apprendere da un così grande campione”.

MILINKOVIC INVESTE A FORMELLO 

SEGUICI SU FACEBOOK