Seguici sui Social

Calciomercato

LAZIO CALCIO MERCATO Dopo Anderson ma non solo: ecco i nomi in ballo

Pubblicato

il

Felipe Anderson ala della Lazio
PUBBLICITA

LAZIO CALCIO MERCATO Dopo Anderson ma non solo: ecco tutti i nomi in ballo per i biancocelesti.

LAZIO CALCIO MERCATO Dopo Anderson ma non solo nei pensieri dei biancocelesti. Per il brasiliano è andata in porto la trattativa con il West Ham: già a Londra, l’ex Santos oggi si sottoporrà alle visite mediche e firmerà un contratto a titolo definitivo con il club inglese. Con i 38 milioni (bonus compresi) intascati, starà ora alla Lazio trovare un sostituto. Il sogno di Inzaghi è Gomez dell’Atalanta, valore circa 15 milioni di euro. Un profilo dunque ideale sotto il profilo economico ma anche tattico, anche se non mancano perplessità sull’età (30 anni). Un asse quello con i bergamaschi che potrebbe riguardare anche altri giocatori: da Freuler (pallino di Inzaghi per il centrocampo) a Petagna, passando per Cataldi (nel mirino di diversi club di A).

ALTERNATIVE

Non solo il Papu però sul taccuino di Tare. Che ha annotato anche il  nome del gioiello del Gremio Luan. Su questo fronte, dal Brasile non confermano l’interesse, che potrebbe tradursi in qualcosa di più concreto pagando la clausola di 24 milioni. Sempre in terra verdeoro, il ds segue anche Lucas Paqueta, classe ’97 del Flamengo: il suo costo non è abbordabilissimo (circa 30 milioni) e sulle sue tracce c’è anche la Juventus. Altro nome è quello di Shaqiri dello Stoke (nonostante nelle ultime ore sia giunta voce di imminenti sue visite mediche con il Liverpool). Ed è tornato in auge anche Alan Dzagoev, che Tare già cercò nel 2012, ai tempi del CSKA Mosca. Reduce dai quarti ai Mondiali con la sua Russia, potrebbe essere un buon vice Luis Alberto. A 28 anni, con il contratto in scadenza nel 2019, Dzagoev è pronto per il salto di qualità. Ma per prenderlo, serviranno attorno ai 15 milioni.

DIFESA

Nelle ultime ore il Fenerbache si è fatto sotto concretamente per Radu, ma difficilmente la Lazio se ne priverà. Sul fronte terzino destro, invece, c’è Basta in partenza. Legato fino al 2019, non rientra più nei piani di Inzaghi (il cui 3-5-2 lo penalizza). La società vorrebbe piazzarlo altrove già da questa estate e il suo agente Pastorello si è attivato per verificare eventuali offerte. Per la sostituzione, ieri dal Brasile parlavano di un interesse della Lazio per Fagner, esterno destro del Corinthians, protagonista nel Mondiale in Russia con i verdeoro. Difficile invece il ritorno di De Silvestri, che a Inzaghi non dispiacerebbe ma di cui il Torino non si priverà senza prima aver trovato un sostituto. Così come Lainer del Salisburgo, cercato anche dal Napoli e il cui costo è fuori portata per i biancocelesti.

LEGGI ANCHE ORSINI SUL MERCATO LAZIO

DIVENTA NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU LA CRONACA DI ROMA


Calciomercato

CALCIOMERCATO LAZIO Borré vuole solo i biancocelesti

Pubblicato

il

CALCIOMERCATO Lazio Borré

CALCIOMERCATO LAZIO Borré è il nome caldo per l’attacco biancoceleste, il colombiano potrebbe arrivare a parametro 0

CALCIOMERCATO LAZIO Borré potrebbe vestire la maglia con l’aquila sul petto nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, si era parlato di questo attaccante attualmente in forze al River Plate che a giugno si potrà liberare a parametro 0. Su di lui è forte l’interesse del Gremio, ha offerto circa 2 milioni di dollari a stagione pur di convincerlo ma ora la concorrenza è tanta. Come riporta il Corriere dello Sport, il ragazzo starebbe aspettando l’offerta ufficiale della Lazio, avrebbe preso in seria considerazione la possibilità di trasferirsi a Roma, per lui sarebbe una grande occasione e non ci penserebbe due volte ad accettare questa offerta. Dall’altro canto invece il Gremio inizia a spazientirsi, alla squadra brasiliana non piace questo tentennamento del ragazzo e ha dato un ultimatum: entro oggi dovrà dare una risposta, in caso contrario, per lui le porte del club brasiliano si chiuderanno. Su Borré però la concorrenza è tanta, si sono fatte sotto anche Celta Vigo, Birghotn e Feyenord, tutte squadre europee dove il ragazzo punta a giocare nella prossima stagione. Al momento Tare non ha inviato offerte, la Lazio dovrà capire a quale competizione europea parteciperà e poi sarà in grado di progettare la prossima stagione.

Continua a leggere

Articoli più letti