Seguici sui Social

Cronaca

MARINO Fervono i preparativi per la Sagra dell’Uva. Con una polemica…

Pubblicato

in



MARINO Fervono i preparativi per la Sagra dell’Uva. Con una polemica…

Pubblicità

MARINO Fervono i preparativi per la Sagra dell’Uva. Lo storico evento che promuove il territorio, la cui 94esima edizione si svolgerà il prossimo 7 ottobre. Ma intanto si registra una polemica fra il Comune ed una agenzia di tour turistici, “Tu bevi & Io guido“. Quest’ultima, infatti, sul proprio sito propone: “bevi irresponsabilmente, a riportarti a casa sano e salvo ci pensiamo noi“. Una frase che l’amministrazione cittadina è intervenuta per correggere: “Non si viene a Marino per bere irresponsabilmente”.

Così l’agenzia promuove l’evento su internet: “Un Paese a pochi da Roma che una volta l’anno si trasforma completamente per celebrare una delle bevande più amate dall’uomo: il VINO. Vieni con noi a vivere una giornata di follia e di festa tra le strade e i vicoli della Sagra dell’uva di Marino, assisti al “miracolo” delle fontane che danno vino, bevi irresponsabilmente, a riportarti a casa sano e salvo ci pensiamo noi!“.

Una gita ai Castelli per bere “irresponsabilmente”. E’ proprio questo che non è piaciuto al Comune di Marino, che ha deciso di replicare attraverso la propria pagina Facebook. Un post dal titolo eloquente: “Marino si prepara alla 94^ Sagra dell’Uva all’insegna del bere responsabile“. Segue poi la replica, con cui “l’Amministrazione comunale ritiene opportuno fare alcune precisazioni“.

Precisazioni alquanto dettagliate: “L’evento Sagra dell’Uva di Marino è promosso e organizzato dal Comune di Marino al fine di promuovere il territorio sotto molteplici punti di vista: culturale, turistico, storico-archeologico, enogastronomico, di tradizione e folclore. Non si viene a Marino per “bere irresponsabilmente” citiamo le parole pubblicate sulla predetta pagina e non si invitano gli ospiti a “vivere una giornata di follia”. Ci sembra estremamente fuori luogo. Considerando poi che sono già due anni che l’evento si tiene all’insegna del BERE RESPONSABILE da parte di tutti i visitatori. Quindi invitiamo i responsabili della pagina a correggere in tal senso le informazioni fornite agli utenti“.

Una sagra rinomata a livello internazionale, con le tv di tutto il mondo a riprendere la sfilata dei carri tradizionali ed il “miracolo” delle fontane che danno vino. Ed è proprio sui preparativi che si sofferma il Comune dopo le precisazioni: “Quest’anno poi si accederà all’evento previo pagamento di un ticket che potrà essere acquistato on line o presso punti vendita dislocati sul territorio. Inoltre vi saranno controlli agli accessi per impedire che vengano introdotte bottiglie e contenitori di vetro sia vuoti che pieni per evitare pericoli alla incolumità dei partecipanti. E’ volontà di questa Amministrazione valorizzare questa manifestazione giunta alla 94^ edizione come evento culturale e tradizionale oltre che per dare maggiore prestigio all’immagine della città di Marino“.

LEGGI ANCHE I DISAGI PER IL PONTE DI GROTTAROSSA

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

La Cronaca di Roma @ 2018

Continua a leggere
Pubblicità