News Non solo Lazio

Genoa Preziosi sull’esonero di Ballardini: “È scarso, esonerato…”

Enrico Preziosi presidente del Genoa

Genoa Preziosi sull’esonero di Ballardini – Il presidente ha deciso di esonerare l’allenatore nella giornata di ieri e ha già pronto il sostituto

Ieri è arrivata la notizia dell’esonero di Ballardini nonostante la buona posizione in classifica e gli ottimi punti conquistati. Infatti in molti si sono chiesti il motivo dell’esonero sicuramente non dovuto alle prestazioni sul campo e in classifica. Al suo posto pronto Juric.

“Ballardini è scarso!” Esordisce così Preziosi: “Il curriculum parla per lui. In 14 campionati ha collezionato 13 esoneri! Solo con la Sambenedettese in C aveva completato il campionato. L’anno scorso aveva maturato un credito, ma Ballardini resta un gestore di situazioni complicate. Se inizia la stagione non consente alla squadra di compiere il salto di qualità. Cosa c’entrano i punti? Adesso è venuto il momento di farli. Pensate sempre che ha in rosa Piatek che è il capocannoniere della Serie A, una rosa di 25 giocatori e quattro attaccanti. Ha subito 13 reti e ha perso domenica con il Parma, una squadra nettamente inferiore alla nostra. È una persona per bene ma non sa mettere i giocatori in campo, non sa fare niente”.

SEGUICI SU FACEBOOK

LEGGI LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA UCRAINA

CONTENUTI SPONSORIZZATI