Seguici sui Social

Cronaca

Rapina alle porte di Roma con lieto fine

Pubblicato

in



rapina

Il Minimarket straniero è stato aggredito da due ragazzi romani con una bottiglia rotta.

Pubblicità

La malavita italiana, locale romana, oggi è stata sorpresa dal nucleo dei Carabinieri radiomobile di Roma. I “caramba” hanno arrestato questa coppia di giovani ventenni che poco prima hanno rapinato il negozio di un cittadino bengalese.

La zona dove si è svolto il delitto è in via Torrevecchia. Il bengalese ha chiamato il 112 appena i malviventi sono fuggiti con la refurtiva. La dinamica è la solita raccontata nei film. Il bengalese racconta che i due malviventi si sono introdotti nel suo minimarket straniero con un cappuccio sulla testa e per arma intimidatoria un collo di bottiglia rotta. 

Appena il bengalese ha consegnato l’incasso estorto sotto minacce, i malviventi si sono dileguati. Grazie alla descrizione che il bengalese ha fornito ai carabinieri del nucleo radiomobile questi sono riusciti a trovare i due romani dopo una piccola perlustrazione della zona.

I militari hanno recuperato l’intera refurtiva che è stata riconsegnata prontamente al gestore del Minimarket straniero.

La Cronaca di Roma @ 2018

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità