CHIEVO LAZIO Inzaghi: “Avrei voluto cambiare tutti i giocatori, primo tempo pessimo”

Al termine di Chievo Lazio Inzaghi, tecnico biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Di seguito riportiamo le sue parole.

CHIEVO LAZIO Inzaghi:Abbiamo avuto un approccio pessimo e non va bene. Abbiamo finito giustamente il primo tempo sotto. Gli ho detto che peggio di così non potevamo fare. Il secondo tempo abbiamo giocato con orgoglio e avremmo meritato forse di più, ma è giusto che si pareggi dopo un primo tempo del genere. Il riposo che gli ho lasciato giovedì forse gli ha fatto peggio. Mi prendo le mie responsabilità. Mi preoccupa il fatto che abbiamo pareggiato per la terza volta consecutiva e non riusciamo più a vincere. Ora siamo quindi, mi sarei aspettato di più dalla squadra. Mi prendo la responsabilità del pessimo approccio nel primo tempo, così come se le devono prendere i miei ragazzi. Ora ripartiamo da quel secondo tempo. Il modulo? La difesa a 4 rimane un’alternativa. Per quello visto nel secondo tempo avremmo meritato di più. Correa? Nel primo tempo doveva fare meglio, nel secondo aveva più liberta e ha fatto meglio. Avrei voluto cambiare tutti a fine primo tempo, ma ho tolto Radu dato che era ammonito. Un ritiro? Ci penseremo e analizzeremo con calma il tutto insieme alla società. Analizzeremo il brutto primo tempo, lavoreremo insieme stando insieme. Siamo a un solo punto dal Milan, ci aspetta un calendario complicato ma cercheremo di affrontarlo al meglio”.

 

 

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LEGGI QUI LE PAGELLE DI CHIEVO LAZIO

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS