LA LAZIO NELLE SCUOLE Berisha: “Io voglio sempre vincere. Con il sacrificio…”

Berisha centrocampista Lazio

LA LAZIO NELLE SCUOLE Berisha, insieme ai compagni Immobile e Badelj, ha risposto alle domande cuoriose degli studenti dell’Istituto Giovanni Evangelista di Roma.

LA LAZIO NELLE SCUOLE Berisha: “Il sacrificio in campo è importante, a prescindere dai diktat dell’allenatore. Io voglio sempre vincere, per il mister, per i compagni ed anche per i tifosi. Ho sempre sognato di diventare un calciatore e, quando avevo 13-14 anni, ho capito che avrei voluto svolgere questa professione nella mia vita ed ho iniziato a lavorare duramente ed a fare sacrifici per diventare un professionista”.

“HO FATTO TANTI SACRIFICI…”

“Per me l’importante è vincere, se dovessi segnare ad una mia ex squadra esulterei comunque. Ho lasciato la mia famiglia in Norvegia da piccolo. Per il sogno di diventare calciatore ho fatto tanti sacrifici, ma i miei familiari mi supportano per questo ed io porto avanti questo lavoro per tutti loro. La famiglia sa che ho faticato molto e per questo mi supporta”.

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK