Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

Rocchi e il compleanno della Lazio: “Sempre nella mia vita. Quando arrivai…”

Avatar

Pubblicato

il

Tommaso Rocchi 2

Mister Tommaso Rocchi e il compleanno della Lazio. Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, ecco le parole dell’attuale mister dell’Under 14 biancoceleste nel giorno del 119esimo compleanno della gloriosa società.

Rocchi e il compleanno della Lazio: “Tanti auguri ad una squadra e ad una Società che mi ha dato tanto e fa sempre parte della mia vita. Il mio amore per la Lazio è nato da una cosa piccola ed è diventato sempre più grande. Appena arrivato ho capito subito i valori e i sentimenti verso questo club. Ricordo l’aumentare di questa lazialità giorno dopo giorno, una volta che ti entra dentro non va più via. Nel Lazio-Roma del 6 gennaio 2005 che si concluse per 3-1, una volta superato il portiere in occasione della mia rete, la palla sarebbe entrata lo stesso ma ho voluto assicurarmi che entrasse sicuramente”.

TRA RICORDI E PRESENTE…

“In quei momenti ho immaginato i momenti successivi e pensi subito ad esternare subito quello che provi. Con l’Under 14, nel giorno dell’Epifania, abbiamo giocato contro la Roma. 14 anni fa giocavo il mio primo derby con la Lazio e mi sono ritrovato a disputare una finale contro i giallorossi ed abbiamo vinto 2-0,. Era scritto nel destino. Il derby è una partita diversa, rimane nella storia, per questo motivo bisogna dare sempre di più. In quell’occasione siamo partiti quasi da sfavoriti, ma mettendo la fame e la voglia di ottenere quel risultato, abbiamo avuto la meglio. Ho rivisto Fabio Liverani domenica scorsa, dato che era l’organizzatore del torneo e mi ha ricordato il suo assist in quel derby capitolino del 6 gennaio. Contro l’Inter, in Supercoppa è stata un’altra partita indimenticabile dato che partivamo sfavoriti. Ma in campo i valori sono tanti non solo quelli tecnici, devi arrivare al modo di ottenere il risultato. Siamo riusciti ad ottenere quel trofeo essendo squadra ed un gruppo unito e compatto.

SUL SUO ARRIVO ALLA LAZIO E CIRO IMMOBILE

“Sono arrivato alla Lazio nelle ultime ore del mercato, ho trovato delle strutture, dei compagni che mi hanno portato ad avere un impatto bello, ma anche il pensiero se io fossi veramente all’altezza. Ho pensato che l’avevo meritato ed ora dovevo dimostrarlo, poi la storia la conoscete. Immobile è un attaccante atipico, non è il classico numero 9, aiuta i compagni cerca la porta, attacca lo spazio ed è bravo a fare gol. Un centravanti straordinario”.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI ACERBI E MURGIA>>>CLICCA QUI


Pubblicità

News

Shaqiri chiama la Lazio : “Intrigante, mi piace il calcio di Sarri”

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Avatar

Pubblicato

il

056F31E2 134F 45C0 92E0 94CBB902AC32
<

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Shaqiri chiama la Lazio, in un’intervista l’esterno svizzero in uscita dal Liverpool parla di un suo ritorno in Italia. Tra le papabili per farlo tornare troviamo la Lazio, con il giocatore da anni sul taccuino di Tare. Shaqiri manda dei forti segnali a Tare, definendo il club biancoceleste una soluzione gradita ed intrigante soprattutto per il calcio espresso da Sarri.

Shaqiri

OGGI LAZIO PADOVA, DOVE VEDERLA ?

Continua a leggere

News

Lazio Padova – Orario, probabili formazioni e dove vederla

Archiviata l’amichevole contro la Triestina, Lazio Padova è il prossimo match in programma per i biancocelesti nel ritiro di Auronzo di Cadore

Avatar

Pubblicato

il

LAZIO PADOVA
<

Ad Auronzo di Cadore prosegue la preparazione degli uomini di Sarri (che verranno vaccinati sotto le 3 cime di Lavaredo) in vista della nuova stagione. Alla vigilia di Lazio Padova, è doveroso sottolineare i segnali convincenti che si sono visti in occasione delle prime due amichevoli disputate nel corso del ritiro. Dopo l’11-0 rifilato alla selezione locale i biancocelesti hanno battuto per 5-2 la Triestina. Contro i friulani si è visto un Luis Alberto in grande spolvero, autore di un gol e tre assist per le reti di Muriqi, Milinkovic-Savic e Radu. Il quinto gol è arrivato con un’autorete di Volta prima della reazione biancorossa firmata Di Massimo, autore di una doppietta nel finale di gara.

LAZIO PADOVA

In vista di Lazio Padova Maurizio Sarri potrebbe riproporre l’11 che si è imposto venerdì sulla Triestina. Tra i pali probabile conferma per Strakosha, con il quartetto difensivo che potrebbe essere nuovamente composto da Maruisc, Luiz Felipe, Radu e Hysaj. In mediana da valutare l’impiego dal primo minuto di Cataldi. In avanti probabile ballottaggio Caicedo-Muriqi. Il match è in programma nella giornata di domani alle 18.30 e sarà visibile su Sportitalia. Di seguito i probabili schieramenti delle due compagini:

LAZIO 4-3-3: Strakosha – Maruisc, Luiz Felipe, Radu e Hysaj – Luis Alberto, Leiva (Cataldi), Milinkovic-Savic – Felipe Anderson, Muriqi (Caicedo), Moro.

PADOVA 4-3-3: Vannucchi – Germano, Andjekovic, Pelagatti, Baraye – Ronaldo, Della Latta, Hraiech – Chiricò, Biasci, Jelenic.

LAZIO PADOVA
LAZIO PADOVA

BASIC, FIRMA IN ARRIVO

Continua a leggere

News

Celta Vigo alla Lazio : “Invidiate la nostra maglietta”

Celta Vigo alla Lazio : “invidiate la nostra maglietta”, una simpatica pubblicità per le strade di Roma

Avatar

Pubblicato

il

5DE444AA 9E72 4C2C AE22 773FCDC7579F
<

Celta Vigo alla Lazio : “invidiate la nostra maglietta”, una simpatica pubblicità per le strade di Roma

Celta Vigo alla Lazio : “invidiate la nostra maglietta” è una simpatica campagna pubblicitaria della nuova maglia da gara della squadra iberica. Le 2 squadre che hanno in comune i colori sociali, con il celeste a farla da padrone hanno presentato nei giorni scorsi le loro maglie. Per le strade di Roma sono apparsi cartelli pubblicitari e pullman con rappresentata la nuova “camiseta celeste” con un messaggioCiao Lazio, oggi la nostra nuova maglia ha fatto un giro a Roma, è bellissima vero ? Ci dispiace laziali ma date un’occhiata alla nostra celeste”. Dalla Lazio ancora nessuna risposta in merito, ma la simpatica pubblicità ha fatto centro.

Tweet

INCONTRO LOTITO SARRI PER IL MERCATO

Continua a leggere

Articoli più letti