Seguici sui Social

Articolo copertina

GENOA LAZIO Probabili formazioni — Piena emergenza per Inzaghi. Immobile…

Pubblicato

in



GENOA LAZIO Probabili formazioni — In vista del match di Marassi, in programma domani alle 15.00, Simone deve fare i conti con una situazione di assoluta emergenza

GENOA LAZIO Probabili formazioni — Agli infortuni di Parolo, Bastos e Luis Alberto, rimediati nel match di Europa League contro il Siviglia, questa mattina si è aggiunta una nuova tegola. Si è fermato anche Luiz Felipe, rientrato da un stop di un mese proprio contro gli andalusi e fino a ieri candidato a una maglia da titolare. Il brasiliano questa mattina ha avuto una ricaduta muscolare e sarà pertanto indisponibile contro l’11 di Prandelli. Piena emergenza dunque per il tecnico biancoceleste, che inoltre deve fare i conti con gli infortuni dei lungodegenti Wallace e Lukaku, e di Berisha, Leiva e Durmisi. Prandelli, dal canto suo, dovrebbe schierare un 4-4-2, almeno nel caso in cui Bessa dovesse partire dal 1′ minuto. Qualora l’ex tecnico della Fiorentina scegliesse Rolòn, si passerebbe con tutta probabilità a un 4-3-3, con Lazovic avanzato a supporto di Sanabria e Kouamè. Di seguito i probabili schieramenti delle due compagini:

Genoa (4-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lazovic, Lerager, Radovanovic, Bessa; Sanabria, Kouame. All. Prandelli.

Lazio (3-5-1-1) probabile formazione: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Romulo, Badelj, Cataldi, Lulic; Correa; Immobile.

 

Continua a leggere
Pubblicità

Articolo copertina

LAZIO Fares, giallo sulla firma del contratto

Pubblicato

in

Calciomercato Lazio Fares


LAZIO Fares, giallo sulla firma del contratto: la situazione.

LAZIO Fares, l’ufficialità slitta ancora. Non per colpa della Spal, con cui ogni dettaglio è stato ormai definito. Il problema riguarda la firma sul contratto: nonostante il giocatore l’avrebbe già messa, infatti, il documento non sarebbe ancora stato depositato in Lega. Una situazione che ha innervosito non poco lo stesso franco algerino e il suo agente, Mino Raiola: il procuratore ha chiesto spiegazioni alla società, arrivando addirittura a minacciare di far saltare l’affare. Alla base di questo ritardo ci sarebbe il rispetto dei criteri su garanzie e coperture. Un problema che, in questi giorni di calciomercato, sta coinvolgendo diverse squadre, tra cui la Lazio. La quale credeva che la cessione di Badelj fosse sufficiente per tesserare Fares. Ma evidentemente così non è, e a Lotito non è bastata tutta una notte di lavoro per venirne a capo. Servirà altro tempo al presidente, che però è convinto di farcela già entro le prossime 24-48 ore.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?