Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

News

CASO KESSIE’ BAKAYOKO Il Milan ha parlato ancora

Pubblicato

in



Caso Kessiè Bakayoko: le polemiche non accennano a placarsi. Ecco allora che la società rossonera ha rilasciato un altro comunicato.

Caso Kessiè Bakayoko: ecco il comunicato dei rossoneri. “AC , relativamente ai fatti accaduti al termine dell’incontro della 32° giornata di campionato fra Milan e , prende atto dei provvedimenti disciplinari emessi dal Giudice sportivo e della contestuale decisione di declinare alla Federale la competenza di un’indagine a carico dei giocatori Franck Kessie e Tiémoué Bakayoko, episodio su cui si è focalizzata una forte attenzione mediatica a discapito degli altri episodi avvenuti nel corso della serata. Nella consapevolezza che si sia trattato di uno spiacevole episodio, che il Club ha tempestivamente gestito al suo interno, AC Milan intende cooperare con la Procura affinché il percorso investigativo venga portato a compimento, nella certezza che il suo esito non sarà in alcun modo condizionato dalle dichiarazioni rilasciate in queste ore. AC Milan ora è impegnato nei prossimi impegni stagionali”.

SEGUICI SU TWITTER

GALLIANI DIFENDE KESSIE E BAKAYOKO

Pubblicità

News

Inzaghi è sereno “Abbiamo vissuto due giorni surreali. Bene il punto di oggi”

Pubblicato

in



Il mister della subito dopo la fine della gara contro il Bruges ai microfoni di Sky

E’ da poco finita una gara difficile, non tanto per la qualità dell’avversario, quanto per i presunti casi covid presenti a Formello che hanno falcidiato la formazione di Inzaghi in questa trasferta europea. Ciononostante è un Simone Inzaghi sereno e fiducioso della forza della sua squadra.

“I ragazzi sono stati bravi, abbiamo preparato la gara fra mille difficoltà, abbiamo fatto il massimo e nelle ultime due occasioni potevamo fare di più. Diciamo che nel caso del rigore di Patric devevamo fare più attenzione, però al di la di quello, abbiamo avuto un ottimo approccio. Abbiamo vissuto due giorni surreali che però ci hanno unito.  Il punto di oggi è importante perché fra mille difficoltà abbiamo messo a segno una buona gara”

 

Continua a leggere

Articoli più letti