MILAN LAZIO Conferenza Gattuso: “Vietato sbagliare, servirà una grande prestazione”

MILAN LAZIO Conferenza Gattuso — A poco più di 24 ore dal calcio d’inizio il tecnico rossonero è intervenuto in sala stampa e ha presentato il match, valido per la semifinale di ritorno di Coppa Italia

MILAN LAZIO Conferenza Gattuso: “Domani servirà una grande prestazione, non dobbiamo sbagliare. Ci saranno 57-60.000 spettatori e questo sarà un aspetto fondamentale. Il passato è passato, ora concentriamoci sul presente. Ci giochiamo qualcosa di importante e servirà il miglior Milan per centrare l’obiettivo. Sappiamo che non sarà facile: all’andata abbiamo fatto molta fatica, partiamo da uno 0-0 e starà a noi dare il massimo per ottenere la qualificazione. Per noi sarebbe importantissimo centrare la finale, ma dovremo faticare e fare una grande prestazione. Il primo tempo di Parma è stato giocato a bassa intensità. Non mi è piaciuto l’approccio a quella partita, ma non è un problema di modulo: conta l’atteggiamento. Stanchezza? Come lo siamo noi, lo sono anche gli altri. È un campionato faticoso. Domani giocheremo davanti a un grande pubblico, è un bello spot per il calcio italiano e ci teniamo a fare bella figura davanti ai nostri tifosi. Paquetà? Per noi è un giocatore importante e se al 100% può fare la differenza. Ho bisogno di giocatori che mi garantiscano affidabilità. La Lazio abbina qualità e quantità e siamo consapevoli che dovremo giocare con la massima concentrazione, non vogliamo sbagliare la partita. Alterniamo buone prestazioni a brutte partite: ci serve continuità ed è importante non lasciare nulla al caso. Domani voglio vedere i miei giocatori con la bava alla bocca, ma con Inzaghi siamo molto amici: faremo di tutto per comportarci reciprocamente bene. Poi, penseremo solo a giocare a calcio: che vinca il migliore”.