Seguici sui Social

Articolo copertina

LIVE AURONZO – (Quasi) tutti presenti. Novità in difesa

PUBBLICITA

Pubblicato

il

PUBBLICITA

LIVE AURONZO – Il report dell’allenamento mattutino del quattordicesimo giorno di ritiro dei biancocelesti sotto le Tre Cime di Lavaredo.

LIVE AURONZO – Archiviato il pomeriggio di riposo, il penultimo giorno di lavoro inizia per la banda Inzaghi alle 10. Solo i portieri (con Adamonis) partono alle canoniche 9:30.

Acerbi, Radu e Lazzari però scalpitano per lavorare e iniziano a palleggiare a metà campo insieme a mister Farris. Li segue, piano piano, anche il resto del gruppo: Jony, Lulic, Vavro, Parolo, Cataldi e Andrè Anderson.

Sul campo adiacente a quello principale va in scena una riunione con lo staff tecnico, seguita dai primi esercizi di riscaldamento. Presenti anche Caicedo e Luis Alberto – assenti ieri -, mentre marca ancora visita Adekanye.

Squadra divisa in due tronconi: Inzaghi, Ripert e Fonte si prendono Parolo, Immobile, Caicedo, Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto, Correa, Andrè Anderson e Badelj. A loro viene affidato lavoro col TRX (elastico); Farris e Cecchi fanno invece svolgere lavoro atletico a diverse intensità a Jony, Wallace, Vavro, Patric, Lazzari, Radu, Lulic e Luiz Felipe.

  SS Lazio Onlus, nasce la nuova fondazione benefica biancoceleste

Proprio questi ultimi, successivamente, mentre il resto dei compagni continua il lavoro atletico, iniziano a svolgere le prime prove tattiche di difesa a 3. Due i reparti arretrati in ballo: prima Vavro-Acerbi-Luiz Felipe e poi Wallace-Acerbi-Radu. Come quinti si alternano invece Lazzari-Lulic e Patric-Jony.

Ad un certo punto, viene adottata una novità: nel trio con Vavro e Luiz Felipe, Acerbi agisce infatti da difensore sinistro. Centrale è il brasiliano, mentre Vavro è come sempre provato sul centrodestra.

Sul fronte portieri, si registra un colloquio Inzaghi-Strakosha: qualche secondo, in cui il tecnico si informa sulle condizioni dell’albanese (ormai recuperato). Che poi viene spedito al posto di Guerrieri a difendere i pali durante le prove tattiche.

Al termine dell’allenamento, la squadra si rilassa a bordocampo. In attesa della seduta pomeridiana, in programma alle 17:30. Prevista invece per domattina, infatti, un’ultima sgambata prima del match finale di questo ritiro contro il Mantova domani alle ore 16.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Articolo copertina

Lazio, seduta di scarico: possibili novità in vista del Bologna

Pubblicato

il

Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per la seduta di scarico all’indomani del Bayern Monaco

In campo i giocatori non impiegati nella serata di ieri contro il Bayern o entrati a gara in corso. Presente anche Musacchio che, pur essendo partito da titolare, è stato sostituito dopo appena mezz’ora di gara. Alla seduta di scarico hanno preso parte, oltre al difensore argentino, Hoedt, Parolo, Armini, Akpa Akpro, Cataldi, Fares, Pereira, Caicedo, Muriqi. Aggregati anche Minala e Djavan Anderson nell’allenamento odierno, seppur fuori dalla lista Champions. Da domani si inizierà a preparare la sfida contro il Bologna, in programma sabato all’Olimpico. Probabili novità di formazione contro i rossoblu: oltre all’assenza di Escalante per squalifica, Inzaghi potrebbe decidere di far rifiatare qualcuno in vista dei successivi impegni ravvicinati contro Torino e Juve.

Continua a leggere